LG G4 vs iPhone 6: confronto e paragone, qual è il migliore?

Perché scegliere un LG G4? Perché scegliere un iPhone 6? Domande a cui possiamo dare una risposta con il nostro confronto mettendo fianco a fianco batteria, schermo e fotocamere.

da , il

    LG G4 vs iPhone 6, il confronto è servito. Il top di gamma Android del momento è LG G4, annunciato da poche settimane. Sfrutta la versione 5.1 del sistema operativo di Google e integra, sulla carta, una delle migliori fotocamere per smartphone. iPhone 6, d’altronde, non ha bisogno di presentazioni essendo lo smartphone più venduto della storia di Apple, che l’ha portata nell’olimpo delle società con la trimestrale migliore di sempre. Un confronto hardware, a questo punto, è d’obbligo.

    Schermo

    Lo schermo del LG G4 ha una diagonale di 5,5 pollici contro quella da 4,7 pollici di iPhone 6. Ciò significa che il primo è adatto come phablet alla visione dei filmati in alta definizione oppure a sessioni di gioco prolungate laddove il display dello smartphone Apple lo rende più compatto e, quindi, più portatile. La risoluzione è molto diversa: 2560 x 1440 per il G4 e 1334 x 750 per iPhone 6.

    Processore

    LG G4 integra un processore esa-core Qualcomm Snapdragon 808 anziché lo Snapdragon 810 del G Flex 2. iPhone 6, invece, fa affidamento sul chip proprietario A8 dual-core dotato di unità grafica PowerVR GX6450 quad-core. Entrambi, considerato che supportano sistemi operativi diversi, offrono un’esperienza utente impeccabile.

    RAM e memoria interna

    Anche in questo caso, il ragionamento riguardante la RAM è da fare nel contesto di Android e di iOS: i 3 GB del LG G4 sono necessari perché il sistema operativo di Google gestisce diversamente il multitasking rispetto a iOS, per cui 1 GB è più che sufficiente. La memoria interna è una questione più oggettiva: i 32 GB del G4 espandibili fino a ulteriori 128 GB sono da preferire rispetto ai 16, 64 o 128 GB a prezzo crescente.

    Fotocamera

    La fotocamera di LG G4 ha una risoluzione di 16 MP e usa un sensore 1/2,6″ con autofocus laser, doppio flash LED, stabilizzatore ottico meccanico e registrazione video fino a 4K. Le prestazioni sono ottime secondo le promesse di LG. iPhone 6 preferisce un sensore Sony 1/3″ da 8 MP con doppio flash LED, autofocus a rilevamento di fase e stabilizzatore ottico digitale. Le possibilità di registrazione video si fermano alla risoluzione di 1080p, ma possono essere filmate scene fino a 240 FPS per effetti di slow motion.

    Batteria

    In attesa delle prove sul campo, LG G4 dovrebbe assicurare una buona autonomia alla luce del processore esa-core usato, che bilancia prestazioni e autonomia, e della batteria da 3.000 mAh integrata. iPhone 6 sfrutta un’unità da 1.810 mAh che riesce a garantire un’autonomia quotidiana con un utilizzo mediamente leggero, ma giochi 3D e download possono ridurre questa stima.

    Sistema operativo e interfaccia

    LG G4 usa Android 5.1, con tutte le caratteristiche del caso: personalizzazione, widget, etc. L’interfaccia usata è la Optimus UX 4.0, che introduce diverse novità come Event Pocket e Smart Notice oltre a varie gesture. Per iOS 8 c’è poco da dire: icone e cartelle nella Home, sistema molto più chiuso e meno personalizzabile, ma per questo anche di più facile accesso a chi non ha mai preso in mano uno smartphone.

    Prezzo

    Il prezzo di partenza del G4 è di 699 euro in Italia; iPhone 6 da 16 GB, invece, parte da 729 euro. L’edizione da 64 GB richiede 839 euro.