Natale 2016

Meizu MX4 Ubuntu: prezzo ufficiale, ma solo su invito

Meizu MX4 Ubuntu: prezzo ufficiale, ma solo su invito

Ecco il terzo Ubuntu e questa volta è un top di gamma: Meizu MX4

da in Linux, Meizu, Mobile
Ultimo aggiornamento:

    Meizu MX4 Ubuntu

    Meizu MX4 Ubuntu è il primo top di gamma basato sul sistema operativo mobile di Canonical. Per questo motivo, o forse perché incerta della reale domanda, Meizu ha preferito commercializzarlo in Europa sotto invito: gli utenti potranno scoprirne uno tramite un breve gioco sul sito ufficiale e se lo ricevono, possono acquistare il telefono, in vendita a 299 euro come la controparte basata su Android e la ROM Flyme OS. Molta curiosità verso quello che potrebbe essere l’apripista di Ubuntu Mobile.

    Ubuntu Mobile, l’edizione per smartphone della celebre distribuzione Linux, vanta un nuovo membro nel suo catalogo: dopo BQ Aquaris E4.5 ed E.5 HD, ecco Meizu MX4, variante del noto top di gamma cinese. Il prezzo rimane lo stesso: 299 euro, disponibile dal sito italiano. Come OnePlus One, Meizu ha però preferito un canale diverso per la commercializzazione: quello degli inviti. Ogni giorno, tramite un gioco che simula gli origami, gli utenti avranno tre possibilità di “scoprire” un invito; se non troveranno nulla, potranno tornare il giorno successivo.

    Meizu MX4 Ubuntu prezzo

    Come detto, Meizu MX4 Ubuntu è identico alla controparte Android, ma è disponibile solo nell’edizione da 16GB di memoria interna. Ecco la scheda tecnica: schermo ad alta definizione (Full HD+, 1920 x 1152) da 5,36 pollici, processore octa-core MediaTek MT6595, 2GB di RAM DDR3, fotocamera posteriore da 20,7 megapixel con doppio flash LED, fotocamera frontale da 2 megapixel e batteria da 3.100 mAh. “Il software sarà invece l’ultima versione disponibile di Ubuntu Phone, con aggiornamenti del sistema sviluppati da Canonical con il supporto di tutta la community, come da tradizione Ubuntu”.

    Vediamo cos’ha da dire Meizu Italia a proposito del sistema scelto per la distribuzione, accolto malamente dagli utenti: “Vista la grande richiesta del primo Ubuntu Phone con specifiche tecniche di fascia alta, la quantità di inviti sarà inizialmente limitata, ma ci aspettiamo di poter accontentare tutti i clienti con un numero sufficiente di inviti”. Che il Meizu MX4 Ubuntu fosse molto atteso è vero: prima di esso non c’erano top di gamma basati sul sistema operativo di Canonical. Al prezzo di 299 euro, poi, si tratta di un’offerta molto ben proporzionata, che offre hardware ancora oggi di grande valore. Siamo curiosi di sapere quale sarà la risposta commerciale del primo top di gamma Ubuntu.

    420

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LinuxMeizuMobile

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI