Sony Xperia Z3+ vs Stonex One: confronto scheda tecnica e prezzo

Sony Xperia Z3+ vs Stonex One: confronto scheda tecnica e prezzo
da in Mobile, Smartphone, Sony
Ultimo aggiornamento: Giovedì 02/07/2015 15:12

    Xperia Z3+ vs Stonex One

    Stonex One non è ancora sul mercato, ma è preordinabile dal sito ufficiale a un prezzo vantaggioso. Francesco Facchinetti parla di “tecnologia di serie A al giusto prezzo” e quest’ultimo è sicuramente l’elemento più intrigante dello smartphone. Ma Sony è un marchio ben più consolidato e il suo Xperia Z3+ riprende il discorso dallo Z3 del 2014, migliorando alcune delle caratteristiche tecniche. Purtroppo, ha anche adottato lo Snapdragon 810 con tutti i problemi che questo processore comporta.

    Lo schermo di Xperia Z3+ è più favorevole verso coloro che preferiscono uno smartphone non ingombrante: 5,2 pollici e alla sufficiente risoluzione Full HD (1920 x 1080), che risulta in 424 ppi di densità. Stonex One ha preferito appartenere alla gamma phablet e sfrutta un pannello da 5,5 pollici a risoluzione Quad-HD (2560 x 1440, 534 ppi)) protetto da vetro Dragontrail. Le dimensioni sono proporzionate allo schermo: 146 x 72 x 6,9 mm e 144 g di peso per Xperia Z3+ e 154 X 74,2 X 8,2 mm e 150 g per One.

    Xperia Z3+ pecca nell’elemento più importante di tutti: il processore. Lo Snapdragon 810, infatti, gestisce malamente il calore e lo smartphone eccede già dopo pochi scatti della fotocamera oppure quando si trova connesso alla rete 4G. Un difetto non da poco e un peccato visto che si tratta di uno dei processori octa-core più performanti sul mercato. Stonex One sfrutta il top di MediaTek, invece: un MT6795 octa-core da 2 GHz.

    Entrambi i top di gamma usano 3GB di RAM DDR3. Per quanto riguarda la memoria interna, Xperia Z3+ include 32GB, così come Stonex One. L’unica differenza è l’espansione della memoria, possibile fino a 128GB sul dispositivo Sony e fino a 64GB su quello italico.

    Un altro confronto in cui entrambi i dispositivi usano una fotocamera Sony. Nel caso del Xperia Z3+, il sensore è grande 1/2,3 pollici, ha una risoluzione di 20,7 megapixel e offre la registrazione video fino a 1080p. Al suo fianco si trova un flash LED. In Stonex One, invece, è stato incluso un sensore Sony IMX230 da 21 megapixel con autofocus a rilevamento di fase, flash LED, HDR e registrazione video fino a 2160p. La fotocamera frontale ha una risoluzione di 5,1 megapixel nel Sony e di 8 megapixel nello Stonex One.

    Nonostante una batteria da 2.930 mAh, Xperia Z3+ soffre i problemi dello Snapdragon 810: sotto costante rete 4G è difficile arrivare a fine giornata. Con un uso misto, invece, si riesce ad arrivare a una giornata di autonomia. Non abbiamo ancora dati pratici sull’autonomia della batteria rimovibile da 3.000 mAh di One, che a meno di problemi specifici dovrebbe essere più che sufficiente.

    Entrambi si basano sulla versione Lollipop del sistema operativo Android di Google. Sia Sony che Stonex non hanno particolarmente personalizzato la versione “stock”. Nel caso di Xperia Z3+, gli utenti troveranno alcune app proprietarie, come Musica, Video e PlayStation Mobile. Stonex One sfrutta invece la Ciao OS, che verrà personalizzata nel tempo dalla comunità dei “breakers”.

    In merito al prezzo non c’è battaglia: 699 euro per Xperia Z3+ e 299 euro per Stonex One, preordinabile dal sito ufficiale.

    600

    ARTICOLI CORRELATI