Street Fighter V: i 16 personaggi iniziali e gli aggiornamenti gratis

Street Fighter V sarà testato in beta dal 23 Luglio e gli sviluppatori hano grandissime aspettative per questo titolo che promette di essere vicino alla community e, al contempo, al mondo delle competizioni

da , il

    Street Fighter V

    Street Fighter V sta generando più hype che mai e gli sviluppatori hanno rilasciato qualche piccola dichiarazione riguardo a come il gioco sarà strutturato. Prima di gettarci a capofitto in ciò che è stato divulgato, vorremmo portarvi ad una piccola riflessione; Street Fighter V, sin dal primo giorno, includerà 16 personaggi, 4 dei quali sono del tutto nuovi al classico roster, e altri personaggi saranno resi disponibili, gratuitamente, giocando al gioco nel corso del tempo. Gli sviluppatori hanno dichiarato che anche i vari bilanciamenti e patch post-lancio saranno gratuiti in modo da assicurare ad ogni giocatore una pari esperienza. Per quanto riguarda i personaggi, va bene che dei combattenti siano resi disponibili gratuitamente qualche tempo dopo l’uscita del gioco (anche se in game vi sarà l’opzione di acquistarli subito pagando con dei soldi reali), ma la cosa che non possiamo assolutamente accettare è il bilanciamento post-lancio; capiteci, non vogliamo essere le persone che rovinano la festa a tutti, ma perché dovremmo aspettare per un bilanciamento dopo che il gioco sia uscito? Perché questa cosa non è stata fatta durante lo sviluppo? Quando il primo Street Fighter uscì, ormai molti anni fa, ci fu un qualche ribilanciamento post-lancio? Vi lasciamo meditare su questa cosa.

    Di seguito, vi proponiamo un piccolo riassunto delle dichiarazioni degli sviluppatori del gioco

    I 3 principi base

    Street Fighter V sarà il primo gioco next-gen della serie in cui sarà possibile ottenere personaggi e patch di bilanciamento in maniera gratuita:

    - All’inizio dovrete solo possedere una copia del gioco.

    - Tutti i bilanciamenti e le correzioni saranno fatte gratuitamenti.

    - Tutti i personaggi aggiuntivi saranno sbloccabili gratuitamente giocando al gioco.

    Il roster sarà formato di 16 personaggi chiave

    - Il roster iniziale sarà formato da ben 16 personaggi.

    - 4 personaggi iniziali saranno del tutto nuovi alla serie.

    - Più avanti nel tempo, alcuni personaggi saranno sbloccabili gratuitamente o acquistabili da subito spendendo soldi reali.

    La valuta del gioco

    - Fight Money: possono essere ottenuti giocando e possono essere spesi per sbloccare personaggi.

    - Zenny: acquistabili con soldi reali, possono sbloccare da subito altri personaggi.

    Uno sguardo indietro

    Rilasciare nuovi contenuti con regolarità farà sì che il giocatore abbia sempre qualcosa di nuovo da trovare e la parte competitiva del gioco non si appiattirà mai. I giocatori hanno, inoltre, più libertà, in quanto potranno scegliere di ottenere solo ciò che più si avvicina al loro stile o alle loro preferenze. Tutto ciò creerà un contatto col gioco a lungo termine, più giochi più sei ricompensato.

    Concept di base

    SFV vuole essere un punto di incontro tra amanti della saga e neofiti che si avvicinano per la prima volta al gioco e questo gioco in particolare è sinonimo di rispetto ed amore per i personaggi storici del brand.

    1. Creare un sistema di combattimento che valorizzi i personaggi.

    2. Attenzione sul valorizzare le personalità dei vari personaggi.

    1. Grazie al sistema Variable.

    3. Far sì che i nuovi giocatori possano accrescere le proprie abilità.

    1. Facile da giocare, ma difficile da padroneggiare; il sistema Variable è qualcosa che tutti possono utilizzare in combattimento, ma ci vorrà del tempo prima di imparare ad utilizzarlo alla

    perfezione.

    4. Abbiamo aattinto a piene mani da Ultra Street Fighter IV e vogliamo che SFV diventi un ottimo gioco dal punto di vista competitivo.

    Concept del sistema

    Il piano è dare una propria personalità ai vari personaggi e creare un sistema di combattimento che potesse essere di aiuto a tutti i personaggi. Era difficile per personaggi come Ryu, Chun-Li, Dhalsim, e Zangief adattarsi al nuovo sistema di combattimento, ma grazie al sistema Variable, tutto è andato per il meglio.

    Personalità dei personaggi.

    Volevamo che ogni personaggio fosse ricordato a suo modo: se gli fosse mancato qualcosa gli avremmo dato qualche attrezzo e se fosse stato accattivante lo avremmo reso ancora più sorprendente. Il sistema Variable porta davvero i personaggi ad avere un proprio stile; Ryu e Ken , ad esempio, hanno stili molto simili ma grazie al V- Trigger e alle loro V-Skills saranno in grado di sorprendervi.

    Approccio ai personaggi

    Abbiamo, oltretutto, cambiato alcune mosse di alcuni personaggi per dar loro una rinfrescata.

    - Birdie: era considerato un personaggio che utilizzava troppo le prese, ma con le nostre modifiche è diventato un combattente che basa il tutto sul raggio medio-lungo, ma può davvero essere letale se avvicinato troppo.

    - Mr. Bison: il concept per lui era “il più forte di sempre”. Abbiamo fatto sostanziali modifiche tra la sua versione normale e la versione Psycho per differenziarlo e far tremare di paura i suoi avversari.

    Ciò che abbiamo imparato

    - Deve esserci moltissima differenza tra ogni personaggio e non bisogna assolutamente nerfare i più forti, ma potenziare i più deboli.

    - Monitoreremo la community attraverso feedback continui per essere sempre in cotatto con i giocatori.

    - I personaggi da soli non fanno il gioco, ma sono i giocatori a renderlo divertente.

    Design dei personaggi

    Ci serviva una linea di partenza per differenziare tutti i personaggi e abbiamo scelto Ryu; egli ha tutte le caratteristiche bilanciate al punto giusto per essere un ottimo punto di partenza per gli altri.

    - Ryu : il personaggio con il quale tutti possono giocare. I fondamentali di SF partono con lui e diventa inarrestabile con il V-trigger e le V-skills, che sono difficili da padroneggiare.

    - Chun-li: personaggio dalla moderata difficoltà, è ottima per gli attacchi a medio raggio e ha un calcio ed un contrattacco per ogni occasione. Il boost che riceve dal V-trigger compensa il suo basso danno di base.

    - M.Bison: utilizza attacchi potenti in grado di infliggere moltissimi danni e nella modalità V-trigger diventa ancora più forte, incutendo timore agli avversari e facendoli sbagliare per il nervosismo.

    - Nash: difficile da usare, è stato ripensato per essere un combattente estremamente offensivo. I suoi attacchi a target multipli assicurano il danno in ogni occasione.

    - Ken: simile a Ryu nella difficoltà, ma totalmente diverso negli attacchi, è stato totalmente ridisegnato per essere molto più aggressivo e poter dare grandi soddisfazioni a chi non ama difendersi.

    Questo è quanto. Cosa ne pensate delle features di SFV? Ricordiamo che la beta del gioco inizierà il 23 Luglio e ciò permetterà agli sviluppatori di modificare e migliorare alcuni parametri del gioco. Ricordate di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre informati sul mondo dei videogiochi per qualsiasi piattaforma.