App Poste Italiane “Ufficio Postale” per dire addio alle code

Che noia dover passare un'intera mattina in ufficio postale per spedire un paio di raccomandate, vero? Poste Italiane ha pensato bene di pubblicare un'applicazione che consente di risparmiare tempo prenotando un biglietto virtuale direttamente dal vostro smartphone

da , il

    ufficio postale app

    Ormai tutti hanno uno smartphone e, nonostante sia brutto ammetterlo, da un lato, non ne possiamo più fare a meno; Poste Italiane ha recentemente rilasciato un’applicazione, per iOS e Android, che ci permetterà, udite udite, di poter diminuire in maniera sostanziale l’attesa in fila all’ufficio postale. Sappiamo che la notizia potrebbe shockare molte persone, ma con l’avvento di queste nuove tecnologie, si potrebbero risolvere migliaia di problemi che affliggono la vita di tutti i giorni; basti pensare che negli Stati Uniti è possibile, a persone che hanno gravi handicap fisici, ordinare la spesa tramite smartphone e farsela portare direttamente a casa da una persona che, appartenendo alla community di quell’ applicazione, riceve una notifica e dà la sua disponibilità nel portare a termine l’incarico. Esiste, inoltre, un’altra applicazione che permette di ordinare cibo dai ristoranti che aderiscono a questa iniziativa e farselo portare a casa, pagando direttamente dal proprio conto bancario o postale. Ora, bando alle ciance e andiamo a vedere come evitare di perdere tempo in file inutili negli uffici postali d’Italia.

    Il nome dell’applicazione è “Ufficio Postale” e grazie ad essa sarà possibile ricevere il proprio ticket numerato senza doversi recare di persona all’ufficio postale, ma semplicemente utilizzando il proprio device. Ma come funziona? Iniziamo col dire che non funziona in tutta Italia, infatti, per ora, le città coperte da questo servizio sono soltanto Roma, Milano, Palermo, Napoli, Torino, Padova e Venezia, ma pian piano tutto il territorio nazionale sarà in grado di poter usufruire di questa comodità. Sfruttando il GPS del vostro smartphone, l’applicazione geolocalizzerà la vostra posizione e quella dell’ufficio postale a voi più vicino e, una volta che avrete prenotato il vostro biglietto virtuale, sarete a conoscenza del numero di persone presenti in coda prima dell vostro numero e una notifica ci sarà inviata appena il numero delle persone arriverà a 10 così da non perdere il posto e rallentare le operazioni. Una volta arrivati a destinazione, basterà mostrare il ticket virtuale sul quale sarà presente data ed ora in modo da impedire ad eventuali furbetti di prendere il nostro posto o saltare la fila. Oltre all’azione “risparmia tempo”, l’applicazione permette di tracciare una spedizione, trovare uffici postali, inviare raccomandate, pagare bollettini e fare pagamenti o bonifici.

    Non c’è che dire, “Ufficio Postale” potrebbe davvero migliorare la vita di tutti i giorni ed evitare di perdere un’intera mattinata per spedire un semplice telegramma; speriamo solo che i nostri cari connazionali non credano che, una volta mostrato il ticket digitale, sia una scusa per non voler fare la fila.