Natale 2016

Steamboy: in uscita la console portatile di Steam

Steamboy: in uscita la console portatile di Steam

Valve ha recentemente annunciato che Steamboy, la propria console portatile basta sul sistema operativo Steam Os, sarà disponible nel 2016 e i preordini si apriranno a Novembre 2015

da in Videogiochi
Ultimo aggiornamento:

    steamboy

    Sappiamo tutti quale casa produttrice di videogiochi detenga il titolo per il maggior numero di console portatili vendute nel mondo, vero? Esatto, Nintendo è sempre stata oggetto di emulazione ed imitazione da parte delle proprie rivali nell’industria videoludica e, alla già lunghissima lista, si unisce Steam con Steamboy, la prima console portatile basata sul sistema operativo proprietario di Valve, Steam Os. Ci sembrava doveroso ricordare che, nonostante ci siano state moltissime console portatili (PSP, Ps Vita, nVidia Shield ecc) sono un’ azienda è riuscita a farsi sempre valere nel settore del portable gaming perché questo tipo di piattaforme sono fatte per giochi semplici, immediati e divertenti, quindi sarebbe un peccato sprecare una buona idea per una cattiva applicazione di essa. Detto questo, vediamo cosa Steamboy ha da offrirci.

    La prima volta che questa console fu nominata risale a Giugno 2014, ma solo di recente la tecnologia si è sviluppata in maniera tale da permettere la realizzazione di questa ambiziosa idea: le prenotazioni per Steamboy si apriranno il 10 Novembre 2015, la console costerà circa 299 € e arriverà ufficialmente nei negozi a 2016 inoltrato. Le caratteristiche tecniche di questa piattaforma di gioco sono di tutto rispetto, ma non fanno urlare al miracolo: riproduzione di giochi in 720p, schermo da 5 pollici, 4 GB di RAM, 32 GB di spazio di archiviazione (espandibili via SD), supporto HDMI, connessioni per joypad, bluetooth e Wi-fi.

    Perché allora bisognerebbe acquistare questo smartphone potenziato? La ragione che dovrebbe spingere all’acquisto di Steamboy è l’offerta sugli oltre 1000 giochi che Valve sta promuovendo (tra cui Half-life2 e DOTA) e l’aggiunta di altri titoli visto l’aggiornamento dell’architettura attualmente in uso sulla macchina: Steamboy è al momento supportato dalla combo AMD Jaguar Radeon G-Series la quale potrebbe essere aggiornata successivamente con CPU Radeon 1 GHz e GPU da 200/300 MHz. L’hardware non è assolutamente male, ma la preoccupazione maggiore si ha nei confronti della batteria, nonostante Smach Zero, il produttore, assicura che il successo di Steamboy dipenderà proprio dalla grande autonomia di essa.

    valve

    Cosa pensare di questo Steamboy? Abbiamo quasi capito quali sono i piani di Valve, anche grazie alla release delle Steam Machine e non nabbiamo nulla in contrario, anzi: cercare di prendere in mano le redini anche del mercato delle console, oltre a quello dei giochi per Pc, non è un’idea malvagia, basti solo che l’azienda non faccia gli errori di altre case produttrici leader nel settore. Cosa nepensate di questa console? 299 vi sembra un buon prezzo? Fateci sapere la vostra e ricordate di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre informati sul mondo dei videogiochi per qualsiasi piattaforma.

    471

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Videogiochi

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI