5 motivi per non acquistare Samsung Galaxy S6

5 motivi per non acquistare Samsung Galaxy S6
da in Mobile, Samsung
Ultimo aggiornamento: Lunedì 13/06/2016 07:09

    s6

    Samsung è una delle major nel settore della telefonia, ma oggi vogliamo proporvi 5 motivi per non acquistare Samsung Galaxy S6. S6 Edge Plus e Note 5 sono stati da poco annunciati, ragion per cui, Galaxy S6 e S6 Edge scenderanno vertiginosamente di prezzo convincendo sempre più persone ad acquistarli; è una cosa giustissima, secondo noi, il mercato funziona così da che mondo è mondo, ma ci sono alcuni piccoli particolari in Galaxy S6 che non ci piacciono proprio e che potrebbero farvi cambiare riguardo all’acquisto di questo device. Siete pronti? Iniziamo.

    La batteria di S6 ha una capienza di 2600 mAh che, nonostante i consumi decisamente diminuiti del processore octacore, non riescono a sostenere una giornata di “uso intenso”. Il device, infatti, si spegne intorno alle 18, se si comincia ad usarlo alle 8 del mattino circa; sappiamo che c’è la funzione di ricarica rapida ed il Super risparmio energetico, ma avremmo gradito un terminale che potesse rimanere operativo senza ricorrere a questi stratagemmi.

    Samsung Galaxy S6

    Il display di S6 è uno dei migliori mai visti fino ad ora (Super AMOLED da 5.1 pollici con risoluzione 2K e 571 ppi di densità), ma è proprio a causa di questo display che il device soffre di poca autonomia. Ritorna, inoltre, la questione delle dimensioni: tutti questi pixel sono davvero necessari in poco più di 5 pollici? L’occhio umano è capace di notare tutto ciò? Il nostro responso sul display è il seguente : bello per essere bello.

    Sappiamo essere una prerogativa di Apple il fatto di voler inserire nei propri device batterie integrate e memoria interna non espandibile, ma S6 ha, purtroppo, copiato la mela da questo punto di vista creando un device la cui batteria non può essere sostituita e la cui memoria interna non può essere ampliata, se non acquistato un modello con maggiore memoria di archiviazione. Samsung ha dichiarato che questa scelta è stata dettata dal nuovo tipo di memoria RAM utilizzata che va ad interferire con le micro SD, ma, a questo punto, non era meglio trovare una soluzione al problema e poi lanciare un nuovo prodotto? Se non sbagliamo, e non sbagliamo, anche S6 Edge Plus ha lo stesso problema di RAM che non viene corretto per aumentare gli introiti dell’azienda nel caso in cui un device dovesse rompersi.

    Andando nel menu delle applicazioni, il “drawer”, non è possibile ordinare in ordine alfabetico le applicazioni, ma bisogna tenere il dito premuto su una di esse e trascinarla nella posizione desiderata. Tutto ciò avviene già nella schermata Home, però. Perché avere un drawer che non è un drawer?

    s6 colori

    Ad oggi, Galaxy S6 ha un range di prezzo che va da 498€ a 949€ e crediamo sia decisamente troppo. Va bene che i materiali utilizzati nella produzione del device sono da vero Premium Phone, ma Android si è sempre distinta da altre piattaforme per i prezzi decisamente più accessibili e se contiamo che la versione Edge di S6 costa anche 150€ in più, ci passa decisamente la voglia di acquistarlo.

    Sia ben chiaro che Galaxy S6 è uno dei migliori terminali in circolazione per quanto riguarda design e prestazioni e non stiamo assolutamente vietandovi di spendere i vostri soldi, ma vi stiamo solo chiedendo di considerare bene i fatti e di prendere nota di alcuni piccoli errori di percorso che potevano essere corretti prima di lanciare il device. Cosa ne pensate della nostra lista? Vi vengono in mente altri motivi per non acquistare Galaxy S6? Diteci la vostra e non dimenticate di tenere d’occhio le nostre pagine per essere sempre informati sul mondo della tecnologia.

    746

    ARTICOLI CORRELATI