5 trucchi per iOS 9 ideali per iPhone

5 trucchi per iOS 9 ideali per iPhone
da in Apple, Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Venerdì 15/07/2016 07:09

    iOS trucchi

    iOS 9 è ufficiale e ci sono tanti trucchi per iPhone che forse sono passati inosservati o addirittura rimangono nascosti. Parliamo ad esempio di dritte per rendere l’esperienza più rapida, pratica e comoda andando a sfruttare particolari innovazioni che solo il nuovo sistema operativo sa offrire e che danno una bella accelerata rispetto al passato. Nelle prossime pagine andremo a scoprire questi cinque accorgimenti da annotare e imparare subito. Danno il meglio sul melafonino, ma possono ovviamente essere utilizzati anche su iPad e, in parte, su iPod Touch.

    Tasto virtuale Visto che solitamente si utilizzavano gesture per tornare indietro con iOS, vista la mancanza di un tasto “indietro” virtuale fisso come ad esempio su Android, Apple ha introdotto in buona parte dei menu un nuovo tasto chiamato “Back to…” che appare nell’angolo in alto a sinistra e che consente di poter effettuare la procedura.

    Lettere minuscole

    Apple ha modificato lo stile della tastiera, che ha molti non è andata giù e si è anche modificata l’indicazione che distingue la modalità maiscuola o minuscola, basandosi su colori. Andando su Impostazioni > Generali > Tastiera e switchando il comando per le minuscole, si può ritornare alla visualizzazione precedente all’aggiornamento.

    wifi assist

    Apple ha introdotto la nuova funzionalità Wi-Fi Assist che consente di poter utilizzare la connessione cellulare nel caso in cui il Wi-Fi sia debole oppure non così perfetto ed evitare un’esperienza lenta oppure altalenante. Si trova nel menu Impostazioni > Cellulare.

    Alta qualita chiamata

    Per gli audiofili è possibile impostare un’alta qualità dello streaming audio anche se si sta usando la connessione cellulare. Ovviamente consumerà più traffico. Si trova su Impostazioni > Musica.

    Per effettuare lo switch dalla modalità full desktop a quella mobile, basta premere a lungo sull’icona dell’aggiornamento pagina sul lato destro della barra indirizzi con Safari. Poi si cliccherà su Richiedi Sito Desktop.

    468

    ARTICOLI CORRELATI