Natale 2016

Come attivare Touch ID su iPhone e iPad

Come attivare Touch ID su iPhone e iPad
da in Apple, Guide HiTech, iPad, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    Touch ID

    Avete acquistato l’ultimo iPhone o iPad e desiderate attivare il Touch ID? Il lettore per le impronte digitali, integrato all’interno degli ultimi iPhone e iPad di Apple permette di accedere ad un’ampia serie di funzioni, tra cui anche i pagamenti senza password. In questo articolo vi portiamo a scoprire, passo passo, come attivare Touch ID, sia che abbiate un iPhone che un iPad.

    Apple Touch ID

    Per configurare il Touch ID accertatevi, prima, che il tasto Home e il dito siano puliti e asciutti. A questo punto entra all’interno del menu Impostazioni e poi in Touch ID. Vi verrà richiesto di inserire un codice, che avevate già impostato in precedenza. Adesso, tocca il pulsante Aggiungi un’impronta e tenete l’iPhone o l’iPad nella posizione in cui lo tenete normalmente. Toccate il tasto Home con il dito, senza premere, fino al punto che non sentite una veloce vibrazione o vi viene richiesto di sollevare il dito. Il procedimento richiederà qualche secondo in più, visto che dovrete continuare a toccare e sollevare lentamente il dito. Nella schermata successiva viene chiesto di regolare la presa. Tenete il dispositivo come fareste di solito e toccate il tasto Home con le aree esterne della punta del dito. Qualora vi siano problemi nella registrazione di un’impronta, potete provare con un altro dito.

    iPhone 6 e Touch ID

    Una volta aver configurato il Touch ID, è possibile effettuare acquisti su iTunes Store, App Store e iBooks Store. Per far ciò dovete essere sicuri che l’impostazione per l’acquisto sia attiva all’interno del menu Impostazioni > Touch ID. Qualora non riuscite ad attivarla, con molta probabilità è necessario effettuare login con Apple ID all’interno di Impostazioni > iTunes Store e App Store. Effettuata la configurazione potrete acquistare i contenuti che desiderate e vi verrà richiesta automaticamente la vostra impronta digitale tramite Touch ID. Per effettuare l’acquisto basta toccare leggermente il tasto Home. Vi ricordiamo, inoltre, che con iPhone 6, 6 Plus e iPhone 6s, 6s Plus è possibile effettuare acquisti Apple Pay all’interno dei principali negozi retail, che sono dotati di questo sistema di pagamento.

    iPhone 6 e Touch ID

    La gestione dell’impronta digitale Touch ID può essere effettuata facilmente sul dispositivo in cui è abilitato il meccanismo. Per gestire le impostazioni entrate in Impostazioni e poi andate su Touch ID e codice. A questo punto, potete attivare o disattivare Touch ID per lo sblocco iPhone, iTunes Store, App Store o Apple Pay. Inoltre, è possibile registrare fino a cinque impronte digitali e rinominare ogni singola impronta registrata. Infine, è possibile eliminare l’impronta digitale registrata.

    Riconoscimento impronta Touch ID

    La particolarità della tecnologia Touch ID è quella non archiviare alcuna immagine dell’impronta digitale, bensì viene salvata la rappresentazione matematica che non può essere utilizzata per decodificare l’impronta digitale. L’architettura di sicurezza Secure Enclave permette di proteggere i dati correlati al codice ed alle impronte digitali. In poche parole, tutti i dati delle impronte digitali vengono crittografati e protetti da una chiave disponibile solo per l’architettura Secure Enclave. Quest’ultima, inoltre, è separata dal resto del chip e da iOS. Infine, i dati relativi alle impronte digitali non vengono mai salvati sui server Apple né inclusi nei contenuti dei backup su iCloud.

    696

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI