Fire Phone fuori produzione: il più grande flop di Amazon

Fire Phone fuori produzione: il più grande flop di Amazon
da in Amazon, Mobile, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Venerdì 11/09/2015 09:08

    Uno dei più grandi flop della storia dell’hitech: Fire Phone di Amazon esce di produzione mettendo fine a una storia infelice e senza futuro. Dopo aver tentato l’impossibile andando addirittura a tagliare il prezzo da 399 a 99 euro per la versione da 16GB e da 479 a 149 euro, è arrivata la parola fine. Sembra siano state fatte fuori tutte le scorte e passare direttamente alla generazione successiva, che si spera possa partire dalle feature interessanti come Firefly e Dynamic Perspective (vedi sotto) sistemando ciò che non convince molto come l’OS proprietario. Dopo il salto tutti i dettagli.

    Amazon ha finalmente presentato il suo smartphone, si chiama Fire Phone ed è una vera bomba, con una scheda tecnica davvero performante e prestante con le sue caratteristiche da topclass. C’è uno schermo touchscreen con una diagonale da 4.7 pollici che probabilmente è a risoluzione 1280×720 pixel HD con protezione fornita da un vetro Gorilla Glass 3, un processore quad core da 2.2GHZ con una Ram da 2GB, una scheda grafica Adreno 330 e un’ottima fotocamera da 13 megapixel con lenti da f/2.0 molto luminose e con un sistema di scatto ultrarapido. Il dispositivo è protetto da un frame di gomma, ma monta pulsanti in alluminio e tra le specifiche da sottolinare ci sono un sistema di stabilizzazione ottico della fotocamera e una luminosità di ben 590 nits. Ah e c’è anche un pulsante dedicato per la fotocamera sul lato. Quale sarà il prezzo di vendita? 199 dollari con un contratto biennale con AT&T o 699 dollari sbloccato, l’uscita è piazzata nelle prossime settimane. Ancora nessuna notizia per l’Italia.

    La scheda tecnica di Amazon Fire Phone:

    • Schermo touchscreen da 4.7 pollici a risoluzione HD con Cornilla Glass 3 e luminosità 590 nits
    • Fotocamera da 13 megapixel con lenti da f/2.0
    • Fotocamera frontale con angolo visivo di 120 gradi
    • Scheda grafica Adreno 330
    • Processore quad core da 2.2GHZ con una Ram da 2GB
    • Wi-Fi, GPS, Bluetooth
    La vera novità sta nell’introduzione (come rumoreggiato) di una tecnologia 3D attraverso quattro micro fotocamere sulla parte anteriore per creare la cosiddetta Prospettiva Dinamica (Dynamic Perspective) che in ogni istante traccia l’utente che sta appunto utilizzando il dispositivo. Ogni sensore ha un angolo visivo di 120 gradi e luce infrarossa con un otturatore “global” e non di tipo “rolling”. Durante la presentazione si è visto un video che mostra come funziona: la visuale cambia a seconda di come ci si muove, si può inoltre spostare il cellulare e “spiare” dietro gli angoli delle mappe oppure andare avanti e indietro in una presentazione. Può anche essere utilizzato come lo Smart Scroll dei Samsung per la navigazione online. Più il tilt è intenso più lo scrolling aumenta. Si può usare questo sistema anche nei giochi o negli ebook.

    Il video ufficiale di Fire Phone

    Fire Phone è dotato di un doppio speaker stereo con supporto per la tecnologia Dolby Digital Plus virtuale per il suono in surround, ma ci sono in confezione anche un paio di cuffie con cavi piatti e auricolari magnetiche. Tra le funzionalità aggiuntive c’è Xray per la funzionalità di secondo schermo, supporto ASAP e compatibilità con Miracast come per Fire TV. Se si è in difficoltà c’è la possibilità di chiedere aiuto con la funzione Mayday che 24 ore al giorno, sette giorni su sette consente di accedere al servizio assistenza. Si avrà risposta in 15 secondi e funziona via 3G, 4G e Wi-Fi. Spettacolare la funzione chiamata Firefly che consente al dispositivo di “capire” cosa la fotocamera inquadra. Ad esempio libri, numeri di telefono, DVD, CD, Blu Ray, codici QR ma anche URL, giochi, codici a barre e così via. Può anche riconoscere la canzone dal microfono. A cosa serve? Per poter acquistare direttamente su Amazon con un tap. Oppure per collegarsi a Wikipedia per scoprirne di più. Infine, ci sarà spazio illimitato per archiviare foto su Cloud Drive. Amazon Fire Phone costa 199 dollari per la versione da 16GB, 299 dollari per quella da 32GB sotto contratto biennale e 699/749 dollari per il modello sbloccato. L’uscita è fissata per il 25 luglio.

    803

    ARTICOLI CORRELATI