iOS 9 come fare il downgrade a iOS 8 su iPhone o iPad e tornare indietro

iOS 9 come fare il downgrade a iOS 8 su iPhone o iPad e tornare indietro
da in Apple, Guide HiTech, iPad, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    Downgrade iOS 9 a iOS 8

    Come tornare indietro e effettuare il downgrade da iOS 9 a iOS 8 (nello specifico a iOS 8.4.1) su iPhone e iPad? Il nuovo sistema operativo è ufficiale e porta con sé diverse novità in quanto a funzionalità, ottimizzazione delle prestazioni e consumi, ma non a tutti è piaciuto e in più si segnalano bug, lag e problemi, piuttosto tipici a dirla tutta, della neonata piattaforma. E così in questo breve tutorial non ufficiale vi insegnamo come effettuare l’esatto opposto dell’upgrade, percorrendo il cammino inverso.

    downgrade ios 9 a ios 8 4 1

    Premessa, per il momento è ancora possibile tornare indietro con il downgrade a iOS 8.4.1 ma solamente fino al momento in cui Apple permetterà di poter eseguire questa procedura, con i firmware files di questa versione iOS ormai diventata di penultima generazione. Altra doveroso e necessario avviso: prima di proseguire nelle prossime pagine e nelle indicazioni vi esortiamo ad effettuare un corposo backup (iTunes, iCloud o altri servizi) di tutti i file sul dispositivo come foto, video, contatti, documenti, applicazioni e quant’altro. Essendo una procedura non ufficiale, ci togliamo da qualsiasi responsabilità nel caso in cui qualcosa andasse storto. Bene, si parte.

    ios 8 4 1

    Il primo passo è quello di scaricare il file ISPW di iOS 8.4.1 attraverso il link al sito ufficiale di Apple della propria versione del dispositivo; si trovano tutti i link qui. Sarà necessario eseguire il passaggio non dallo smartphone iPhone oppure dal tablet iPad, ma dal computer e attraverso iTunes. Ora da iPhone si dovrà andare su Impostazioni e si deve disattivare Trova il mio iPhone / Find My iPhone. Non è necessario farlo se si è su iPad.

    Bene, ora si deve spegnere il dispositivo tenendo premuto a lungo sul pulsante di accensione/spegnimento. Si passa al computer e si avvia iTunes. Sempre con il dispositivo spento lo si deve collegare al computer e si deve premere il pulsante accensione/spegnimento insieme al tasto Home per 10 secondi. Dopo di che si dovrà lasciare il pulsante di accensione e spegnimento mantenendo premuto il pulsante Home per ulteriori tre secondi. Vi consigliamo di utilizzare un orologio.

    Restore iPhone

    Se avete seguito i tempi correttamente, ora iTunes riconoscerà iPhone e iPad nella modalità device firmware update ossia aggiornamento del firmware interno. Cosa fare se il dispositivo si avvia normalmente e iTunes non vede questa modalità? Ripetere i passaggi. Se tutto funziona, da iTunes si deve cliccare su iPhone o iPad e giungere su Sommario. Si dovrà poi cliccare su Restore / Ripristina e insieme su Shift se avete PC Windows o su Option su Mac.

    Si aprirà un menu di ricerca del file installante del firmware e da qui si deve selezionare il file iOS 8.4.1 IPSW che si è scaricato in precedenza. D’ora in poi avverrà tutto in automatico. Una volta terminata l’installazione, si dovrà configurare iPhone o iPad come se fosse nuovo, prima volta acceso. Il gioco è fatto. TUTTE LE NOVITA’ DI IOS 9

    672

    ARTICOLI CORRELATI