Nexus 5X: 5 motivi per comprarlo

Nexus 5X: 5 motivi per comprarlo
da in Google, Mobile, Nexus
Ultimo aggiornamento: Giovedì 30/03/2017 07:10

    Fronte Nexus 5X

    Nexus 5X è il nuovo smartphone della serie Nexus di Google che offre specifiche tecniche interessanti, abbinate a funzionalità uniche. In questo articolo andremo a scoprire i 5 motivi per comprare Nexus 5X, uno dei primi smartphone ad essere dotati del sistema operativo Android Marshmallow. Andiamo a scoprire in dettaglio quali sono i principali motivi per acquistare Nexus 5X .

    Android Marshmallow Nexus 5X

    Nexus 5X è tra i primi dispositivi a ricevere il nuovo sistema operativo Android Marshmallow. Le principali novità di Android 6.0 Marshmallow riguardano una miglior gestione del meccanismo di selezione del testo, del copia-incolla e la possibilità di utilizzare comandi vocali per interagire con il dispositivo, direttamente dalla schermata di blocco. La lista delle novità di Android 6.0 è lunga visto che vi sono evidenti migliorie nell’ambito dell’autorizzazione delle app, l’introduzione di Now on Tap e la modalità Doze, dedicata al risparmio energetico.

    Parte posteriore Nexus 5X

    Nexus 5X è dotato di un display da 5,2 pollici con risoluzione Full HD a 423ppi, rivestito dal vetro Gorilla Glass 3. All’interno della scocca troviamo un processore esa-core Qualcomm Snapdragon 808, GPU Adreno 418, fotocamera posteriore da 12.3 megapixel, fotocamera frontale da 5 megapixel, il tutto accompagnato da 2GB di memoria LPDDR3. Queste caratteristiche tecniche rendono Nexus 5X un dispositivo in grado di offrire ottime performance. In particolar modo, coloro che sono alla ricerca di un dispositivo dalle buone specifiche e con supporto diretto da parte di Google troveranno in Nexus 5X il device ideale.

    Fotocamera Nexus 5X

    Nexus 5X offre una fotocamera dotata di sensore all’avanguardia. Google, infatti, ha optato per un sensore da 12.3 megapixel realizzato da Sony, di dimensioni maggiori rispetto a quelli della concorrenza. Inoltre, i pixel misurano 1.55 micron e questa caratteristica permette di catturare molta più luce rispetto ai tradizionali sensori. Secondo i primi test e le prime immagini condivise da Google, la fotocamera di Nexus 5X è in grado di offrire performance veramente interessanti.

    Retro Nexus 5X

    Un altro punto di forza di Nexus 5X è il lettore delle impronte digitali. Non a caso, con il rilascio di Android 6.0, Google ha introdotto il supporto ai lettori di impronte digitali permettendo di utilizzarli anche su applicazioni di terze parti. Il lettore delle impronte digitali, inoltre, offre un accesso più veloce e sicuro a tutti i dati presenti all’interno del Nexus 5X.

    Fronte top Nexus 5X

    Stanchi di aspettare che gli aggiornamenti del sistema operativo Android vengano rilasciati più tardi rispetto a quelli stock di Google? Acquistando un Nexus 5X avrete il supporto diretto da parte dell’azienda di Mountain View e sarete tra i primi utenti a ricevere ogni singolo aggiornamento del famoso sistema operativo Android.

    626

    ARTICOLI CORRELATI