Nuovo iPhone 6s: iPhone 6s Plus, iPad Pro, Apple Tv, tutto come previsto

Nuovo iPhone 6s: iPhone 6s Plus, iPad Pro, Apple Tv, tutto come previsto
da in iPhone 6s, iPhone 6s Plus, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24/08/2016 07:09

    Presentato l’iPhone 6s di Apple, il tanto atteso smartphone di cui sono circolate tantissime indiscrezioni in rete. Per chi volesse rivivere il nostro LIVE fatto in diretta web qui potete trovare step by step tutto quello che è accaduto nella grande serata di Cupertino in cui oltre all’iPhone 6s (qui PREZZO e USCITA in Italia) e ad iPhone 6s Plus (qui PREZZO e USCITA in Italia) sono stati presentati il rivoluzionario iPad Pro (qui PREZZO e USCITA in Italia) e la Apple Tv di nuova generazione (qui PREZZO e USCITA in Italia).

    iPhone 6s e iPhone 6s Plus

    Ore 21:12: L’Italia non compare tra i primi Paesi a ricevere iPhone 6s e iPhone 6s il prossimo 25 settembre. Con molta probabilità sarà necessario aspettare qualche settimana in più. Le novità della presentazione sono terminate, ma sul palco salgono i One Republic! Grande applauso. Ore 21:10: I prezzi di iPhone 6s e iPhone 6s Plus non dovrebbero cambiare di un singolo euro in Italia. Negli Stati Uniti, inoltre, sarà disponibile il programma iPhone Upgrade Program che permetterà di cambiare iPhone ogni anno, scegliere il proprio operatore telefonico, ottenere l’assicurazione AppleCare+, il tutto a partire da 32 dollari al mese. iPhone Upgrade Program Ore 21:00: iPhone 6s integra la tecnologia 3D Touch, un case in alluminio 7000, vetro frontale più resistente, processore A9 da 64 bit, seconda generazione Touch ID, LTE Advanced, fotocamera posteriore da 12 megapixel in grado di registrare video a 4K. Infine, la fotocamera frontale è da 5 megapixel con display che funziona come un flash. Specifiche tecniche iPhone 6s Ore 20:58: Nuove basi di ricarica che hanno colori uguali a quelli dei vari iPhone. Inoltre, Apple ha rinnovato le cover in pelle. Ore 20:55: Apple integra la tecnologia Live Photo che permette di registrare un piccolo video assieme alla fotografia, in modo tale da rivivere il momento in cui è stata scattata la foto.

    Foto Cina iPhone 6s

    Ore 20:53: La fotocamera posteriore da 12 megapixel permette di registrare video fino a 4K. La fotocamera frontale, invece, offre una risoluzione da 5 megapixel e il display frontale si può trasformare in un vero e proprio flash True Tone, come già accade con il flash dedicato sul retro. Ore 20:49: Ecco alcune foto scattate con iPhone 6s. Foto Manhattan iPhone 6s Foto Italia iPhone 6s Foto NY iPhone 6s Ore 20:46: iPhone 6s è dotato della seconda generazione di Touch ID, è dotato di una fotocamera da 12 megapixel con autofocus ancor più accurato. E’ possibile creare panorami da 63 megapixel. Fotocamera iPhone 6s

    Processore A9 iPhone 6s

    Ore 20:44: Grazie al nuovo processore A9 è possibile realizzare la futura generazione di videogiochi. Ore 20:41: Per navigare all’interno di Instagram, Facebook o qualsiasi altra app, 3D Touch è una modalità d’interazione estremamente utile. Ore 20:33: iPhone 6s e iPhone 6s Plus sono ufficiali ed anche la tecnologia 3D Touch lo è. Quest’ultima è integrata all’interno dello schermo e del sistema operativo iOS 9, permettendo di misurare i livelli di pressione. In poche parole, 3D Touch permette di ottenere scorciatoie grazie ai 3 livelli. Inoltre, grazie al Taptic Engine è possibile ampliare ancor di più il livello d’interazione. Infatti, il Taptic Engine offre feedback all’utente. La nuova generazione di multitouch è realtà. Fronte iPhone 6s Ore 20:27: Adesso si passa ad iPhone. Le indiscrezioni sembrano essere veritiere. Andiamo a scoprire. E’ disponibile il colore rosa!!! Atteso da tempo e finalmente diventa realtà. Sale sul palco Phil Schiller. 4 colori: silver, gold, space grey e rosa.

    Shopping Apple TV

    Ore 20:25: Dentro Apple TV troviamo processore A8 a 64 bit, connettività 802.11 ac con MIMO e ricevitore infrarosso. Il telecomando integra Bluetooth 4.0, giroscopio, accelerometro e permette di controllare completamente la televisione. Prezzi: 149 dollari per il modello da 32 GB e 199 per quella da 64 GB. Ore 20:19: Nelle demo viene mostrato che è possibile effettuare acquisti direttamente dal divano, grazie ad Apple TV. Dopo la demo dello shopping, si passa a vedere come Apple TV possa essere utile per vedere le partite di baseball americano. L’esperienza di utilizzo viene rivoluzionata. E’ possibile visualizzare video in streaming a 1080p 60fps. Ore 20:10: Il nuovo sistema operativo per Apple TV si chiama tvOS ed è basato su iOS. In questo modo, grazie a Xcode, è possibile creare facilmente nuove app. Adesso, alcune demo del principio di funzionamento della nuova Apple TV. Si parla di videogiochi e si parte con un gioco classico per passare a Beats Sports. Grazie all’impiego del telecomando è possibile giocare come se fosse una sorta di Nintendo Wii. E’ l’ingresso di Apple nel mondo delle console da salotto? Staremo a vedere. Videogiochi su Apple TV Ore 20:08: Nella demo di Apple TV è possibile comprendere come la televisione verrà rivoluzionata. Infatti, grazie all’utilizzo di applicazioni è possibile ottenere centinaia di funzionalità Ad esempio, è possibile chiedere a Siri che ore sono, il meteo, entrare in Apple Music e molto altro ancora. Apple Music in Apple TV 19:57: La nuova Apple TV ha un telecomando completamente rinnovato con superficie in touch. Apple TV è ancora più intelligente. Grazie all’interazione con Siri è possibile trovare rapidamente tutti i contenuti di cui abbiamo bisogno.

    Apple TV ricerca

    19:55: Adesso il tema è Apple TV. Il futuro della TV saranno le applicazioni, parola di Tim Cook. Proprio per questo motivo vi sono una nuova serie di requisiti. Eddy Cue sale sul palco e presenta la nuova Apple TV. App il futuro di Apple TV Requisiti Apple TV 19:50: Ecco le specifiche di iPad Pro, il prezzo finale con i rispettivi tagli di memoria e anche la disponibilità, a partire dal mese di novembre. Come per iPad normale, 3 colori. Specifiche tecniche iPad Pro Prezzi iPad Pro iPad Pro novembre 19:42: La seconda demo è realizzata da Adobe. Dimostra alcune nuove applicazioni. Altri esempi di come funzionino insieme Apple Pencil ed iPad Pro nel settore della medicina. iPad Pro, Apple Pencil e medicina 19:35: Apple mostra alcune demo che permettono di comprendere come Apple Pencil permetta di essere estremamente produttivi. La prima demo viene realizzata da Microsoft, sì avete sentito proprio bene MICROSOFT. Risata del pubblico, visto che iPad Pro entra all’interno del mercato di Surface.

    iPad Pro e Microsoft

    19:32: Apple ha presentato una nuova tastiera e la nuova Apple Pencil, la penna intelligente ed estremamente precisa per iPad Pro. Apple Pencil include anche un connettore Lightning appositamente pensato per la ricarica. Apple Pencil 19:27: 10 ore di durata della batteria e spessore pari a 6.9mm. 4 speaker stereo e performance simili a quelle di un vero e proprio computer. Tastiera iPad Pro 19:20: Sale sul palco Phil Schiller per parlare di iPad Pro. 12.9 pollici di schermo, risoluzione da 5.6 milioni di pixel. “Il display più risoluto di sempre”. Processore A9x in grado di offrire performance estremamente elevate. In poche parole è un vero e proprio computer. Per esempio, iMovie è in grado di convertire 3 stream di video 4K allo stesso tempo. iPad Pro display iPad Pro A9x 19:17: Apple watchOS 2 sarà disponibile dal 16 settembre. Adesso, si parla di iPad. In particolare, Tim Cook introduce il più grande iPad di sempre. Si chiama iPad Pro!

    iPad Pro Tim Cook

    19:15: Apple annuncia la collaborazione con Hermes per la realizzazione dei cinturini di Apple Watch e, inoltre, arriva un video che introduce il nuovo Apple Watch rosa e nuove band. Inoltre viene offerto un Apple Watch (PRODUCT)RED, con una band rossa. Nelle immagini qui sotto potete vedere la nuova line-up di Apple Watch. 19:07: 97% di soddisfazione dei clienti. Ma andiamo a scoprire cosa ci sarà in futuro! Con gli ultimi aggiornamenti, Apple Watch permette di vedere informazioni sui viaggi e ad oggi ci sono oltre 10 mila applicazioni native. Adesso, arriveranno le app ufficiali di Facebook Messenger, GoPro, AirStrip ed iTranslate. Apple Watch 19:05: Tim Cook sale sul palco e saluta tutti ringraziando di essere all’evento. Molti dipendenti di Apple sono presenti alla presentazione. Aggiornamenti per Apple Watch! Tim Cook dice che ci sono tantissime novità, scopriamo cosa Apple ci riserva. Tim Cook sul palco 18:57: Se siete interessati a vedere il live streaming vi ricordiamo che è possibile da Mac, tramite browser Safari, iPhone, iPad ed Apple TV. Se possedete un PC con Windows 10 e il browser Edge, potete seguire la diretta dal link apple.com/live. Altro metodo, per chi non soddisfa i requisiti precedenti è quello di usare VLC. All’interno di quest’ultima app fate click sulla voce Open Network Stream ed incollate il seguente URL, utilizzato da Apple per i keynote: http://p.events-delivery.apple.com.edgesuite.net/15pijbnaefvpoijbaefvpihb06/m3u8/atv_mvp.m3u8. 18:55: Prima che il live inizi, potete dare un’occhiata al palco e alla configurazione dell’auditorium. Siete pronti per il nuovo iPhone 6s? Ricordatevi di commentare e dirci la vostra opinione! Apple stage evento 9 settembre 18:50: La sala del Bill Grahamic Civic Auditorium è quasi completamente piena. I giornalisti sono in attesa della presentazione di iPhone 6s e iPhone 6s Plus, con la musica proveniente da Beats1 in sottofondo.

    2176

    ARTICOLI CORRELATI