Portatili nVidia: prestazioni gaming pari a pc desktop

Portatili nVidia: prestazioni gaming pari a pc desktop

Portatili nVidia presentati a Los Angeles con la nuova linea di PC in grado di eguagliare, per prestazioni, i Pc desktop, grazie ai nuovi processori Intel Skylake e alla GPU della Geforce GtX 980

da in Hardware, nvidia
Ultimo aggiornamento:

    nvidia

    nVidia ha da poco presentato a Los Angeles dei Pc portatili in grado di offrire prestazioni in gaming pari a quelle dei pc desktop, grazie ai nuovi processori Skylake di Intel e allo stesso chip della scheda video Gtx Geforce 980, senza alcuna M alla fine. Fino ad oggi abbiamo visto ottimi portatili da gaming, ma con grandi limitazioni dal punto di vista della potenza di calcolo 3D poiché si utilizzavano, appunto, chip grafici che, alla fine del nome, avevano la lettera M (che sta per “mobile”) e i processori Intel della linea Haswell. Non era assolutamente ammissibile che un Pc portatile che avesse prestazioni inferiori ad un Pc desktop costasse fino all’85% in più, perciò nVidia ha deciso di offrire un prodotto che si, costerà sempre un po’ di più di un pc desktop, ma che in compenso possiede la portabilità di un portatile e uno schermo con G-Sync. Andiamo a vederli insieme.

    I portatili presentati possiede una GPU dalle stesse caratteristiche di una calssica Gtx 980 : 2048 Cuda-core, base clock di 1126 MHz, boost clock di 1216 MHz, 4 GB di RAM GDDR5 con una clock speed di 7 GBPS e un’interfaccia a 256 bit. Le altre caratteristiche sono di tutto rispetto: da 4 a 8 fasi di alimentazione per sostenere tutta la potenza sprigionata, CPU e GPU sbloccate per l’overclock, 16 GB di RAM DDR4, Fan tweak technology, che permette di regolare la velocità delle ventole in base alla temperatura interna delle componenti, monitor con pannello TN, G-Sync e una tastiera meccanica retroilluminata per godere a pieno dell’esperienza di gioco. I modelli presentati da invidia montavano un processore Intel Skylake I7 6700, il top di gamma per quanta riguarda i nuovi processori quad-core.

    Le aziende che sono state scelte da nVidia per dar vita a queste belve sono MSI, ORUS e CLEVO che hanno, tutti e tre, segnato un punteggio record per tali dispositivi sul benchmark Fire Strike 3D, con ben 6327 punti, ma vedremo come questi numeri saliranno appena i consumatori potranno raffreddare a liquido i prodotti per spremere al massimo ogni bit di potenza dalle componenti. Aggiungiamo all’articolo un video in cui potrete vedere nel dettaglio come sono fatti i 3 portatili che nVidia ha presentato a Los Angeles e vi lasciamo dicendo che è arrivato il momento in cui sarà possibile portare nella propria borsa un dispositivo portatile al pari di un Pc desktop, finalmente.

    443

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Hardwarenvidia
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI