Natale 2016

Come registrare video 4k con iPhone 6s e 6s Plus

Come registrare video 4k con iPhone 6s e 6s Plus
da in Apple, Guide HiTech, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    Video 4k iPhone 6s

    Con i nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus è possibile registrare nativamente video in 4k ossia in Ultra HD andando a sfruttare il sensore da 12 megapixel. In questa semplice e pratica guida andremo a spiegare come filmare in ultra definizione in modo immediato, senza particolari accorgimenti o “trucchi”. D’altra parte, i nuovi melafonini possono sfruttare un sensore più grosso, che cattura immagini più nitide e dettagliate rispetto ai suoi predecessori, con una più veloce messa a fuoco. Nelle prossime pagine, tutte le informazioni per portare a termine questa procedura.

    Prima dei nuovi iPhone 6s e iPhone 6s Plus era tecnicamente impossibile andare a registrare video in 4k perché mancavano pixel in registrazione. Scendendo più nello specifico, il sensore da 8 megapixel di iPhone 6 poteva garantire di immortalare al massimo 3264 x 2448 pixel mancando di poco (3840 e 2160 pixel) e solo in orizzontale la richiesta minima di 8.3 megapixel per l’Ultra HD. Inoltre le immagini erano con aspetto 4:3 contro i 16:9 canonici. Ma con il 12 megapixel tutto è stato risolto e non è nemmeno più necessario ricorrere a applicazioni esterne, tutto è gestibile con un tap.

    Impostazioni video iphone 6s video 4k

    Come si fa a registrare video in 4k? La modalità è accessibile dal menu Impostazioni della fotocamera dunque bisogna aprire la fotocamera e, successivamente, i settaggi per la registrazione video. Successivamente, si deve selezionare la modalità 4K a 30 frame al secondo e il gioco è fatto senza troppa fatica. Quando si farà tap sulla registrazione video apparirà un loghino 4k che indicherà della risoluzione scelta. La qualità sarà straordinaria, lo potrai saggiare effettuando un pinch-to-zoom in riproduzione. Ok, tutto molto bello ma occhio alle dimensioni!

    Video 4k 30 fps

    Già perché i video in 4k occupano spazio, tantissimo spazio. Tre minuti di video in 4k possono divorare fino a 1GB di memoria interna. Fatti due conti con il modello che hai per le mani e scoprirai che non è così ampia l’archiviazione che puoi avere a disposizione, soprattutto se hai un modello da 16GB. Visto che iPhone non supporta microSD, necessariamente ti consigliamo di caricare i video sulle nuvole appena puoi, per liberare spazio. E se la memoria è troppo esigua, ritorna al formato 1080p @30fps dalle Impostazioni.

    496

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI