Compleanno Instagram: 5 anni per il social delle foto

Compleanno Instagram: 5 anni per il social delle foto

Buon Compleanno Instagram, sono già 5 anni per il social delle foto che è diventato celeberrimo grazie alla diffusione dell'applicazione per tutti i sistemi operativi e ai suoi mitici filtri

da in Applicazioni, Instagram, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    Buon compleanno Instagram: il social network delle foto celebra infatti proprio oggi 6 ottobre i cinque anni di vita dato che l’applicazione era stata pubblicata il 6 ottobre 2010 su iTunes App Store per iPhone. Ovviamente il progetto era iniziato da diversi mesi e le prime foto erano apparse in via sperimentale già dall’estate (vedi dopo il salto) quando i fondatori Kevin Systrom e Mike Krieger si concentrarono a testa bassa su un prodotto del tutto nuovo. Non solo un social network per raccogliere le immagini, ma anche un supporto per smartphone (qui la loro lungimiranza) per modificare al volo gli scatti, abbellendoli con filtri e consentendo la condivisione su Facebook, Twitter e Tumblr.

    In un periodo in cui le fotocamere dei cellulari non erano questa gran cosa, Instagram consentiva di abbellire e impreziosire gli scatti con filtri speciali degni un lavoro esperto in configurazione parametri di scatto e/o postproduzione. Ancora oggi, nonostante sensori anche oltre 20 megapixel, autofocus laser, HDR+ in tempo reale, ecc.. Instagram è la soluzione migliore per “fare bella figura”. Tornando alla storia, il salto all’app è avvenuto grazie ai finanziamenti di Baseline Ventures e da Andreessen Horowitz. Poi, il colpaccio nel 2012 con l’acquisto da parte di Facebook per 1 miliardo di dollari (tanti, ma a posteriori si può considerare un basso costo)

    Quali sono le prime foto caricate su Instagram ossia sul social network più famoso per le condivisione delle foto scattate dal cellulare? La risposta è molto semplice perché cinque anni fa, il co-fondatore Kevin Systrom pubblicò quella che si può considerare la primissima immagine con un adorabile cagnolino, il Golden Retriver (che è anche presente sul portale come @dolly). Quasi ad anticipare uno dei trend ossia le foto spasmodiche dei proprio cuccioli. La seconda foto ritraeva invece un piccolo chiosco di vendita di Tacos e poi la terza la fidanzata Nicole Schuetz, della quale si poteva intravedere un piede vicino al cane. Basta cambiare le lettere nella url per un giro negli scatti-test prima che l’app fosse aperta al pubblico, li trovate tutti nella nostra fotogallery qui sopra.

    Interessante come il buon Kevin abbia rappresentato le sue priorità: cane, cibo e fidanzata. Gli altri co-fondatori avevano pubblicato poi altre immagini dell’ufficio e di panorami di prova, come ad esempio Mike Krieger. Poco tempo dopo questi scatti, questi spensierati ragazzi riuscirono a vendere la loro creatura a Facebook per quasi un miliardo di dollari. Nelle fotogallery qui sopra, due raccolte di immagini di alcune reginette di Instagram, Kim Kardashian e Elisabetta Canalis.

    453

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN ApplicazioniInstagramSocial Media Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 09:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI