NanoPress Allaguida Pourfemme Tecnocino Buttalapasta Stilosophy Tantasalute DesignMag QNM MyLuxury

Facebook Accade Oggi, i filtri per eliminare brutti ricordi

Facebook Accade Oggi, i filtri per eliminare brutti ricordi

Facebook ha introdotto alcuni algoritmi nell'applicazione Accadde Oggi, per filtrare i brutti ricordi: scopriamo come funzionano e come attivarli

da in Facebook, Social Media
Ultimo aggiornamento:

    facebook_accadde_oggi

    L’applicazione Accadde Oggi di Facebook (On this day, in originale) permette all’utente di ricordare, attraverso la riproposizione dei contenuti da lui stesso postati, avvenimenti, pensieri o notizie che si sono verificate nello stesso giorno ma di un anno diverso. Si tratta di una funzione che è basata, ovviamente, sull’età del proprio account Facebook (tanto più vecchio sarà, tanto più si potrà andare a ritroso nel tempo) e che spesso può far riportare alla mente alcuni fatti che avremmo preferito dimenticare.

    Si tratta, per lo più, di momenti tristi che avevamo condiviso ma anche di dettagli su vecchie storie d’amore, fotografie che magari abbiamo dimenticato di cancellare e che quando meno ce lo aspettiamo tornano a comparire sulla nostra timeline di Facebook. In realtà, se vogliamo evitare di veder comparire in home eventuali “brutti” ricordi, basta disattivare le notifiche di Accadde Oggi e da quel momento l’unico modo per scoprire cosa accadde quel giorno di anni prima sarà quello di accedere direttamente – e volontariamente – all’applicazione. L’alternativa ancora più drastica resta quella di cancellare quelli che noi reputiamo brutti ricordi ma qualche contenuto potrebbe pur sfuggire, soprattutto se è trascorso molto tempo.

    Per evitare di visualizzare contenuti che per le più svariate ragioni non sono più graditi, Facebook ha deciso di venire incontro agli utenti, introducendo un paio di algoritmi che permettono di impostare alcuni parametri molto utili.

    Grazie ad essi sarà infatti possibile filtrare i contenuti di Accadde Oggi, evitando così che vengano riproposti contenuti che riguardano determinati account o specifiche date. Si tratta di un modo per concedere agli utenti la possibilità di filtrare maggiormente ciò che si desidera ricordare e ciò che invece si vuol lasciare nel dimenticatoio

    Se un utente specificherà che una certa data è da considerare off-limit, l’algoritmo introdotto da Facebook continuerà a ricordarlo per tutti gli anni successivi e lo stesso accadrà per gli account che saranno segnalati dall’utente. Per impostare questi nuovi parametri basta accedere all’applicazione di Accadde Oggi e poi cliccare su Preferenze (in alto a destra).

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial Media
    PIÙ POPOLARI