Facebook piattaforma video, un nuovo YouTube in fase di test

Facebook piattaforma video, un nuovo YouTube in fase di test

Facebook sta testando una nuova piattaforma video: vediamo in cosa consiste e come dovrebbe funzionare

da in Facebook, Social Media, Video, Youtube
Ultimo aggiornamento:

    facebook_piattaforma_video

    Molto presto Facebook potrebbe avere una propria piattaforma video simile a YouTube? Sembra che la risposta possa essere affermativa e che il numero uno dei social networks sia pronto ad investire anche in questo senso. D’altra parte è noto ormai da tempo che Zuckerberg stia cercando di sfruttare al meglio le enormi potenzialità che i contenuti presenti su Facebook possono ancora offrirgli. Facebook, proprio come Google e per taluni aspetti anche più di Google, ha un potenziale “database” infinito di contenuti che potrebbe essere sfruttato per gli scopi più vari.

    Pensiamo a tutto il lavoro che Facebook sta facendo per far diventare il social network una fonte di informazione per i giornalisti (con Facebook Signal e Instant Article) oppure alle prime sperimentazioni sulle dirette in streaming (con Mentions). Senza dimenticare che se Facebook migliorasse la sua funzionalità di ricerca (gli hashtag – ancora poco usati – sono stati un primo timido tentativo), pochi altri – forse solo Google – potrebbero competere con la mole di contenuti e informazioni su esso presenti. E fra questi contenuti vi sono anche miliardi di video postati e condivisi dagli utenti, che a quanto pare Facebook sta già cercando di inglobare in una nuova piattaforma, molto simile, per funzionalità, a quella di YouTube.

    A quanto pare, infatti, Facebook starebbe già testando una piattaforma dedicata ai video, per utenti che vogliono esclusivamente vedere questo tipo di contenuto, senza dover necessariamente accedere al profilo del singolo utente. Una sorta di aggregatore video, insomma, presumibilmente basato su contenuti video postati in modalità pubblica o sui video postati dai propri amici su Facebook (questo meccanismo non è ancora ben chiaro ma ci sarà tempo per capirlo meglio).

    Al momento non è ancora stata resa nota una data per l’introduzione della nuova piattaforma video di Facebook né la stessa ha ancora un nome con cui essere identificata.

    Si sa soltanto che la piattaforma sarà composta dai video salvati oppure visti dagli utenti ma anche da quelli che vengono inoltrati dagli amici. Facebook dovrebbe poi mettere a disposizione degli utenti anche video sui principali fatti del giorno, generati attraverso un meccanismo simile a quello che permette di avere i trend su Facebook.

    426

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookSocial MediaVideoYoutube
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI