iPhone 6s e 6s Plus con TIM: offerte in abbonamento o ricaricabile

iPhone 6s e 6s Plus con TIM è possibile acquistarli tramite offerte in abbonamento e ricaricabile. TIM ha creato un'offerta speciale denominata TIM Next per cambiare ogni anno il proprio smartphone gratuitamente.

da , il

    iPhone 6s e 6s Plus sono ufficialmente arrivati in Italia. Il debutto dei nuovi smartphone di Apple è stato accolto positivamente sia dai principali carrier telefonici che l’utenza. In particolare, per iPhone 6s e 6s Plus, TIM ha realizzato delle offerte in abbonamento e ricaricabile molto interessanti. In questo articolo andiamo a scoprire quali sono i costi dei vari piani tariffari offerti da TIM e se conviene acquistare un iPhone 6s con la formula dell’abbonamento o utilizzando l’opzione ricaricabile.

    iPhone 6s e 6s Plus: TIM Next

    TIM Next è una formula che permette di avere uno smartphone nuovo ogni anno. Spendendo 25 euro al mese, con anticipo di 99 euro, i clienti ricaricabili potranno godere della possibilità di cambiare lo smartphone ogni anno. Altrimenti, se siete clienti di TIM Special Unlimited dovrete spendere 99 euro come anticipo e 0 euro per un anno.

    Dopo 12 mesi, il cliente potrà decidere se tenere l’iPhone 6s o 6s Plus e pagare altri 12 mesi di rate, oppure sarà possibile sostituirlo con un nuovo modello senza alcun costo aggiuntivo.

    TIM Next richiede anche il pagamento di 5,9 euro al mese per avere 2GB in LTE e un servizio di assicurazione Kasko. A tutti questi costi, infine, l’utente dovrà aggiungere quello del piano tariffario offerto da TIM.

    iPhone 6s e 6s Plus: senza abbonamento TIM

    Per acquistare i nuovi iPhone 6s e 6s Plus senza alcuna sorta di abbonamento TIM sappiate che sarà necessario spendere una cifra inizialmente superiore.

    I nuovi iPhone 6s costano 779, 889 e 999 euro per le versioni da 16, 64 e 128 GB, mentre i vari iPhone 6s Plus costano 889, 999 e 1109 per le versioni da 16, 64 e 128 GB.

    iPhone 6s e 6s Plus: TIM conviene?

    Analizzando l’offerta TIM Next si scopre, fin da subito, che i clienti dotati di una ricaricabile dovranno spendere in un anno almeno 470 euro circa. Infatti è necessario pagare 25 euro al mese per l’iPhone, più 99 euro di anticipo e 5,9 euro al mese per 2GB LTE e l’abbonamento kasko.

    La convenienza dell’offerta TIM Next riguarda la possibilità di cambiare il dispositivo appena dopo un anno. Qualora, invece, decidiate di tenerlo, agli oltre 470 euro sarà necessario pagare altri 12 mesi di rate.

    Di fatto, la scelta se sottoscrivere o meno TIM Next è in base alle vostre esigenze. Se desiderate cambiare iPhone ogni anno, TIM Next può fare al caso vostro, altrimenti pensate anche all’acquisto del dispositivo a prezzo pieno.