Maker Faire 2015: gli artigiani digitali sbarcano a Roma

Maker Faire 2015 di Roma sta per iniziare

da , il

    Maker Faire 2015 Roma ottobre

    Manca poco all’inizio della terza edizione europea della Maker Faire, la più grande fiera dedicata all’innovazione che arriva dagli Stati Uniti e desidera stupire il pubblico italiano. L’appuntamento con la Maker Faire 2015 di Roma è da domani 16 ottobre fino a domenica 18 ottobre ed è principalmente dedicato a giovani, famiglie, ma anche imprenditori, startupper e creativi digitali. Andiamo a scoprire più in dettaglio le novità dell’edizione 2015 di Maker Faire.

    Maker Faire si trasferisce all’Università La Sapienza

    Le novità di Maker Faire 2015 sono molteplici. Quest’anno, rispetto all’edizione dello scorso anno, l’evento si terrà presso l’Università La Sapienza di Roma, invece che all’Auditorium Parco della Musica progettato dall’architetto Renzo Piano.

    All’interno vi sarà spazio per 81 maker e artigiani digitali, selezionati tra oltre 200 domande. La principale novità di quest’anno sarà una mega voliera di 300 metri quadrati di larghezza e 22 metri d’altezza, al cui interno vi sarà spazio ai droni di ultima generazione e per le loro performance spettacolari.

    Maker Faire 2015: workshop, seminari e molto altro ancora

    Per coloro che desiderano imparare qualcosa di nuovo e trasformarsi in makers, Maker Faire 2015 offrirà spazio a centinaia di workshop e seminari, in cui si alterneranno gli speaker più importanti del settore. Per le famiglie e i più piccoli è prevista un’area kids di oltre 3 mila metri quadrati e anche spazi appositi per i maker della musica, che stupiranno il pubblico con sperimentazioni e performance live.

    Maker Faire 2015: un appuntamento da non perdere

    In occasione di Maker Faire 2015, Intel è pronta a fare un importante annuncio per i maker. Non a caso, l’azienda di Santa Clara sta supportando attivamente la community dei maker essendo anche Main Sponsor di Maker Faire e, allo stesso tempo, desidera portare la creatività ad un nuovo livello.

    Come potete comprendere, quindi, la Maker Faire di Roma è un appuntamento da non perdere, ricco di novità e innovazione. Il futuro della tecnologia è nelle mani degli artigiani digitali.