Microsoft Band 2: prezzo e funzioni del braccialetto smart

Microsoft Band 2: prezzo e funzioni del braccialetto smart

Microsoft Band 2 è in uscita ufficiale: ecco tutte le informazioni sul prezzo di vendita e sulle nuove funzionalità del braccialetto tech che punta su componenti tutti nuovi e un design rinnovato

da in Smartband
Ultimo aggiornamento:

    Microsoft Band 2

    Microsoft Band 2 è la nuova versione del smartband (braccialetto tech) di Redmond, che si avvale di una serie di nuove funzionalità di activity tracker pronte all’uso per il fitness, l’allenamento o, più semplicemente, per la vita quotidiana. A livello di design, si propone con un innovativo display curvo con protezione antigraffio Gorilla Glass 3 e rifiniture in alluminio. Netto il miglioramento rispetto al passato, qui sopra un’immagine che lo vede di fronte e di profilo, dopo il salto altre foto e anche il video di presentazione del nuovo gadget che avrà un prezzo abbastanza importante.

    Per quanto riguarda l’estetica, Band 2 si avvale di un nuovo cinghietto e di una struttura che lascia traspirare la pelle e che meglio si adatta alla forma del polso grazie a una maggiore flessibilità. C’è anche il modulo GPS che consente di poter geolocalizzare in modo veloce e preciso tutti gli spostamenti e l’integrazione con l’assistente vocale Cortana – il corrispettivo di Siri di Apple – è migliorata per una maggiore e più completa comunicazione. Ecco il video ufficiale di questo gadget che si rivolge ovviamente a un pubblico sportivo, non necessariamente giovane e esperto di tech.

    Questo perché pensa alla maggiore facilità possibile di interazione non solo col gadget, ma anche con gli smartphone collegati. Si può così stagliare di diritto e da subito nel panorama dei migliori activity tracker che si possono trovare in commercio. Ci sono funzionalità che non si trovano in tutti i gadget come ad esempio il valore VO2Max che determina la quantità di ossigeno che il corpo sta bruciando (il margine di errore è molto ridotto, nell’ordine dell’1-2%) che va a sommarsi alla canonica rilevazione del battito cardiaco.

    Band 2 Microsoft

    Si potrà utilizzare ovviamente non soltanto con smartphone e tablet Windows, ma anche con iPhone e iPad con sistema operativo iOS e device con Android. Si possono sincronizzare i dati sul cloud e condividerli con tutti i dispositivi connessi e collegati. Quanto costa questo gadget? Il prezzo è un po’ più alto della concorrenza, anche per via di qualche extra esclusivo che vi abbiamo ampiamente documentato: si parla di 249 dollari dal 30 ottobre in uscita. Ancora nessun dato sull’Italia.

    442

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Smartband Ultimo aggiornamento: Giovedì 07/07/2016 12:57
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI