Smartphone da 6 GB: lanciata raccolta fondi per il progetto

Smartphone da 6 GB: lanciata raccolta fondi per il progetto

Credete che il vostro smartphone sia poco prestante? 6 GB di RAM e 256 GB di memoria interna dovrebbero essere abbastanza

da in Mobile, Recensioni, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    Symetium

    Su Indiegogo è stata lanciata la raccolta fondi per uno smartphone con ben 6 GB di RAM e 256 GB di storage interno, ma le sorprese non finiscono qui. Al giorno d’oggi, sempre più gente si lamenta di quanto i device siano soggetti a microrallentamenti e saturazioni della memoria interna, per cui alcuni sviluppatori svedesi hanno deciso di creare lo smartphone più prestante al mondo con caratteristiche che si avvicinano a quelle di un Pc desktop, tanto da essere denominato lo “smartphone PC senza compromessi”. Andiamo a vedere di cosa si tratta.

    Si chiama Symentium l’azienda svedese che è di recente apparsa su Indiegogo, un sito internet sul quale è possibile mostrare i propri progetti e chiedere finanziamenti alle persone alle quali il progetto ispira fiducia, col progetto dello smartphone senza compromessi. Gli sviluppatori chiedono di raccogliere 1.250.000 $ per lo sviluppo di un device tanto potente quanto accattivante. Le caratteristiche del prodotto sono le seguenti:

    - Display da 5 pollici con risoluzione Full HD

    - 6 GB di RAM LPDDR4

    - Storage interno da 64 / 128 / 256 GB

    - SoC Qualcomm Snapdragon 820

    - Fotocamera posteriore da 24 Megapixel / frontale da 5 Megapixel

    - Batteria da 4.000mAh

    - Certificazione IP67

    - Android 6.0 Marshmallow

    - Il tutto in 130 x 63 x 6 mm, per 150 g di peso

    Symetium3

    Crediamo sia davvero un progetto troppo ambizioso, non tanto per le componenti interne, poiché non riteniamo ci voglia molto tempo prima di riuscire a vedere dei device con il doppio della quantità di memoria RAM o di memoria di archiviazione rispetto a quella che vediamo oggi, ma la cosa che ci farà dubitare del successo di tale progetto sono le dimensioni del device. Come può una batteria da 4000 mAh stare in uno spazio così ridotto? Le maggiori aziende produttrici di dispositivi, come Samsung, Apple, LG e HTC, non riescono a rimpicciolire ancora i propri prodotti con le attuali caratteristiche hardware, per cui, come fa un’azienda sconosciuta ad esordire con un progetto così ambizioso e difficile? Speriamo che non sia solo una trovata per raccogliere dei soldi facili e scappare col malloppo,cosa che non è affatto inusuale su siti come Indiegogo e Kickstarter.

    Symetium2

    In rete troviamo già le immagini di questo dispositivo che dovrebbe essere anche in grado di riprodurre, in streaming, il contenuto del proprio schermo su altri smartphone e sui Pc circostanti.

    Non vogliamo assolutamente mancare di rispetto agli sviluppatori non mostrando fiducia nel loro operato, ma tutto ciò ci sembra surreale. Se questo fantastico ” Smartphone Pc” verrà davvero creato, un giorno, saremo felici di esserci sbagliati e di potervi portare una recensione del prodotto. Cosa ne pensate di questo device? Che sia davvero possibile svilupparlo oggi o dovremo aspettare qualche altro anno per riuscire a vederlo con i nostri occhi?

    540

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileRecensioniSmartphone Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI