3D Touch iPhone 6s: come funziona nelle app principali

3D Touch iPhone 6s: come funziona nelle app principali
da in Applicazioni, Guide HiTech, iPhone 6s, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 24/08/2016 07:09

    3D_Touch_iPhone_6s

    Una delle principali novità di iPhone 6S e 6S Plus è stata l’introduzione del 3D Touch, una funzione che permette di accedere velocemente ad un menù con alcune opzioni che Apple ha ribattezzato Peek e Pop. Entrambe permettono di avere accesso ad un’interazione più approfondita con le applicazioni (basta una lieve pressione sullo schermo dell’iPhone 6S, ad esempio, per avere a disposizione l’anteprima di una mail).

    3D_Touch_iPhone_6S_Skype

    Da quando il 3D Touch è stato introdotto, gli sviluppatori possono integrarlo all’interno delle proprie applicazioni. Ma come sta andando questo procedimento? Sono trascorsi due mesi da quando iPhone 6S e 6S Plus sono stati presentati ed è ormai tempo di fare qualche bilancio sulla situazione. C’è da dire, che almeno per il momento, il 3D Touch non ha particolarmente fatto breccia nel cuore dei developers. Neppure le principali applicazioni, come WhatsApp o Skype, sembrano aver colto le opportunità che una tecnologia di questo tipo può dar loro. Alcune aziende, in realtà, preferiscono non investire le proprie risorse su una funzione che attualmente possiede soltanto un numero minore di utenti rispetto alla grande massa. È per questo motivo che il 3D Touch ha avuto uno sviluppo relativamente poco rilevante.

    3D_Touch_iPhone_6S_WhatsApp

    La maggior parte delle applicazioni non ha neppure inserito la possibilità di usufruire del 3D Touch: è il caso di Facebook, che probabilmente non l’ha aggiunto perché diminuirebbe l’engagement a quanto pare (una conseguenza negativa per le inserzioni commerciali). Quelle che lo hanno fatto, nella stragrande maggioranza dei casi, si sono limitate ad inserire la possibilità di creare un collegamento veloce sulla home dell’iPhone, in modo da raggiungere più velocemente l’app.

    Per quanto riguarda le applicazioni principali, questo è l’uso che fino a questo momento stanno facendo del 3D Touch su iPhone 6S e 6S plus:

    Skype – consente di accedere all’anteprima di una conversazione recente o di un live video mentre si è in call. All’interno dei messaggi, si possono ricevere le anteprima di foto, contatti, link e molto altro;

    WhatsApp – permette di accedere all’anteprima di conversazioni, foto, video, link, contatti e localizzazioni;

    Evernote - si possono visualizzare le anteprima delle note recenti (ma non tutte le note) così come i link e i geotag in esse;

    Wunderlist – consente di visualizzare l’anteprima di un singolo oggetto inserito nella lista dei desideri. All’interno dell’anteprima è poi possibile aggiungere o modificare un reminder;

    Flickr – al contrario di tutto ciò che è stato detto finora, questa applicazione sembra aver fatto suo il sistema introdotto dal 3D Touch, tant’è che grazie ad esso consente di accedere a tantissime altre funzionalità.

    536

    ARTICOLI CORRELATI