Come migliorare il ranking del sito web su Google

Guida a come migliorare il ranking del sito web su Google, tramite il SEO e alcuni trucchi, tra cui l'utilizzo di metadati.

da , il

    Avete creato un nuovo sito web e desiderate migliorare il ranking su Google? Per migliorare il livello di ranking è necessario utilizzare alcune semplici e valide regole, dal momento che Google non è in grado di leggere alcune tipologie di conteuti come le immagini e i file Flash. In questo articolo andremo a scoprire i migliori suggerimenti con cui migliorare il ranking del sito web su Google.

    Da

    a

    Il primo suggerimento riguarda l’impiego di utlizzare i classici tag come

    e
    . In particolare, da un punto di vista visuale,

    è un tag che si trasforma in un testo a 24pt, tuttavia Google tratta quel tag come un titolo primario. Allo stesso tempo, anche

    ,

    ,

    ,

    e
    vengono riconosciuti da Google e permettono di migliorare il livello di indicizzazione del vostro sito web. Inoltre, è suggeribile creare una struttura generale del sito web con almeno un link ad ogni singola pagina web e un file robots.txt che permette al crawler di Google di non ricercare le pagine archiviate e non solo.

    Sitemap per Google

    E’ possibile aiutare Google grazie al un file “sitemap”, denominato sitemap.xml, che elenca tutti i contenuti e quanto spesso vengono aggiornati.

    Non solo, ricordatevi che Google preferisce pagine web statiche dove è possibile. Non è un punto cruciale, dal momento che Google può gestire anche pagine dinamiche e comprendere gli aggiornamenti. Inoltre, ricordatevi di creare permalink chiari e che contengano le parole chiave della pagina.

    SEO

    Il SEO (Search Engine Optimization) è il termine con cui si descrive l’ottimizzazione di un testo per ottenere la migliore rilevazione, analisi e lettura del sito web da parte dei motori di ricerca attraverso i loro spider. Grazie al SEO è possibile ottenere un elevato posizionamento all’interno della SERP di Google.

    Metadati

    I metadati di una pagina web hanno un’enorme influenza sul posizionamento del sito web su Google. Sfruttando i campi title, description e indirizzo web in modo intelligente, Google apprezzerà i vostri sforzi e migliorerà il livello di posizionamento all’interno della SERP.

    Inoltre, le keywords sono di fondamentale importanza e, principalmente, devono riguardare i contenuti presenti all’interno della pagina web.

    Non si finisce mai d’imparare

    In questa breve guida vi abbiamo illustrato alcuni dei principi base per migliorare il ranking del vostro sito web su Google. Tuttavia, i suggerimenti potrebbero essere tantissimi e online è possibile trovare un’ampia gamma di contenuti ad-hoc. Ricordatevi, infine, che il SEO non è una scienza esatta e per questo motivo richiede un costante aggiornamento.