Natale 2016

FIFA 16: lo spot natalizio con Messi e Aguero

FIFA 16: lo spot natalizio con Messi e Aguero
da in FIFA, PS3, PS4, Videogiochi, Xbox 360, Xbox One
Ultimo aggiornamento: Venerdì 12/08/2016 07:09

    fifa 16

    Come ogni anno, è tempo di parlare del brand FIFA, famosissima serie firmata EA che da oltre 20 anni offre, annualmente, un gioco di calcio che è un must per tutti gli appassionati di questo sport. Con FIFA 16 saranno introdotte nuove meccaniche di gioco, nuove modalità e nuove licenze che, per mancanza di tecnologia all’avanguardia e per mancanza di vari permessi, non erano presenti nei giochi precedenti ed in primis avremo l’introduzione delle squadre di calcio femminili. Dopo i vari dibattiti sorti a proposito di FIFA Ultimate Team qualche mese fa, Electronic Arts è pronta a rimboccarsi le maniche e ad offrire ai propri sostenitori un prodotto nuovo ed innovativo nelle meccaniche di gioco e nelle modalità, senza però rinnegare i pilastri classici che hanno reso la serie di FIFA la più amata e giocata a livello mondiale su qualsiasi piattaforma esistente. Iniziate il riscaldamento e preparatevi a ricevere tutte le news su FIFA 16.

    fifa 16 women teams

    Come abbiamo detto nell’introduzione, in FIFA 16 saranno introdotte 12 squadre nazionali femminili ( fatta eccezione per il Giappone, poiché la Konami, rivale storica di EA e creatrice della serie PES, ne detiene la licenza), e gli sviluppatori del gioco hanno radunato tutte le giocatrici di ogni squadra per farle partecipare ad una sessione di face-scan, in modo da poter digitalizzare i loro tratti somatici. Per far sì che il realismo nei movimenti sia pressapoco totale, giocatrici del calibro di Sydney Leroux, Alex Morgan e Megan Rapinoe sono state sottoposte al motion capture, perché sarebbe stata una grande negligenza da parte di EA, vista la diversa muscolatura presente nei corpi femminili e maschili, usare gli stessi move-set per entrambi i modelli. Il voler introdurre giocatrici femminili è una cosa che si voleva fare da molto tempo, ma per mancanza di mezzi tecnologici adeguati e dei permessi da parte delle società, fino al 2015 non è stato possibile, dichiara David Rutter. Alcuni maliziosi credono che FIFA voglia imitare la saga di Assassin’s Creed, che nel prossimo capitolo introdurrà una coprotagonista donna, giusto per essere politically correct verso entrambi i sessi.

    champions league

    Si sa ormai da qualche tempo che la Konami possieda i diritti riguardanti le maggiori competizioni europee, sud americane e asiatiche e sembra proprio che non voglia mollarle. Il nuovo capitolo della serie PES, come accaduto negli ultimi 5 anni, possiederà Champions League ed Europa League, Copa Libertadores e AFC Champions League, mentre FIFA, deficitando delle competizioni ufficiali dette pocanzi, avrà un roaster di squadre più fornito e comprendente lelicenze ufficiali. Questo comporta che in FIFA 16 potremo giocare con quasi tutte le squadre esistenti al mondo, con giocatori realmente appartenenti ad esse, mentre in PES potremo partecipare alle coppe con squadre con nomi camuffati.

    fifa 16 no nintendo

    EA ha rivelato che FIFA 16 non sarà rilasciato per PsVita, Nintendo WiiU e Nintendo 3DS, ma solo per Pc, Ps3, Ps4, Xbox 360 e XboxOne. Non ne conosciamo la causa, ma possiamo ipotizzare che, almeno per Nintendo, il problema sia che forse non sia stato firmato alcun contratto tra gli sviluppatori e la casa nipponica. Quanto a Sony, la PsVita forse non possiede la potenza necessaria per riprodurre al meglio il gioco? Siamo davvero di fronte ad un FIFA con una grafica talmente avanzata e realistica da creare problemi ai dispositivi mobili? EA ha comunque promesso che ogni nuovo annuncio al riguardo sarà pubblicato il prima possibile.

    Fifa 16: lo spot di Messi e Aguero

    Natale è alle porte ed Electronic Arts ha deciso di rilasciare un divertente spot su Fifa 16 in cui i campioni argentini Messi e Aguero giocano una partita contro le renne di Babbo Natale. La partita che si svolge è Argentina contro Svezia e, nonostante la loro maestria in campo, i due calciatori riescono a vincere il match solo negli attimi finali con un gol di Leo Messi che si insacca nell’angolino alle spalle del portiere avversario. Una delle due renne calcia via il controller dopo aver perso la partita e dice qualcosa ai due campioni, ma interviene Babbo Natale che traduce il tutto: “They said it was a beautiful goal…” ( Hanno detto che il gol è stato stupendo). EA augura a tutti buone vacanze con uno spot molto simpatico che mira a mostrare come Fifa 16 possa farvi passare più di un momento di divertimento con i vostri amici e familiari durante il periodo natalizio.

    FIFA 16, nonostante debba uscire il 25 settembre 2015, sta già facendo parlare di sé, segno che comunque il desiderio di provare qualcosa di nuovo in un gioco che è ormai un pilastro portante del suo genere c’è. L’introduzione delle squadre nazionali femminili, le tecniche adoperate per rendere le movenze e le fattezze delle giocatrici le più realistiche possibili e il fatto che non ci sarà una versione del gioco per i dispositivi mobili fa alquanto riflettere. Forse FIFA 16 sarà davvero il gioco di calcio definitivo per quanto riguarda il realismo e spodesterà PES aggiungendo tale realismo alla formula di gioco che tanto diverte i giocatori in tutto il mondo. Fatto sta che dovremo aspettare l’E3 di Los Angeles per avere delle conferme o delle smentite da parte di EA e vi ricordiamo di tenere d’occhio le nostre pagine per futuri aggiornamenti riguardanti FIFA 16.

    1060

    Natale 2016

    ARTICOLI CORRELATI