Natale 2016

Android per PC: arriva Remix OS

Android per PC: arriva Remix OS

Android per PC è ufficialmente disponibile grazie a Remix OS, uno dei fork di Android più riusciti di sempre

da in Android, Applicazioni
Ultimo aggiornamento:

    Remix OS 2.0

    Desiderate installare Android sul PC, ma desiderate un sistema operativo desktop? Remix OS è uno dei fork di Android più riusciti di sempre. Realizzato da Jide, si tratta di una versione fortemente customizzata di Android che permette di ottenere flessibilità ed elevate performance. Andiamo a scoprire che cos’è e come funziona Remix OS.

    Remix OS è un sistema operativo derivante da Android. Creato dall’azienda cinese Jide, integra tantissime funzionalità come il multitasking, taskbar, sistema di notifiche, supporto per tastiere e tasto destro e anche un file manager integrato. Possiamo dire che Remix OS è una sorta di Android modificato per adattarsi al mondo desktop.

    La particolarità di Remix OS è quella di offrire un supporto al multitasking, grazie al sistema di finestre integrato. Ciò significa che è possibile spendere meno tempo ad effettuare lo switch tra un’app e un’altra. Così facendo, è possibile mantenere aperte applicazioni quali Office, il browser e Skype contemporaneamente, come avviene su desktop.

    Non solo, il menu Start integrato è un’aggiunta importante, dal momento che permette di gestire facilmente tutte le applicazioni installate.

    Inoltre, Jide assicura che gli aggiornamenti di Remix OS verranno rilasciati di frequente attraverso l’applicazione preinstallata di aggiornamenti OTA. Remix OS è compatibile con quasi tutte le applicazioni presenti all’interno del Google Play Store e grazie alla sua flessibilità può trasformarsi in una valida alternativa a Chrome OS.

    Remix Mini Android desktop

    Durante lo scorso anno, Jide ha aperto una campagna di raccolta fondi su Kickstarter per la produzione di Remix Mini, il primo computer dotato di sistema operativo Remix OS. Le dimensioni compatte abbinate al processore a 64-bit e connettività Ethernet, Wi-Fi, Bluetooth 4.0 e USB, rendono Remix Mini il compagno ideale per coloro che sono alla ricerca di un PC low-cost da tenere in camera o in salotto.

    Sul fronte delle specifiche tecniche, Remix Mini è dotato di processore da 1.2GHz quad-core cortex A53 (64-bit) prodotto da Allwinner, 1 o 2 GB di memoria RAM, 8 o 16 GB di memoria eMMC e il supporto alla riproduzione di video a 4K tramite la porta HDMI integrata. Remix Mini, di fatto, è un computer veramente interessante, che può rendere felici tantissimi utenti alla ricerca di un sistema operativo Android desktop.

    425

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN AndroidApplicazioni

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI