Microsoft presenta la tastiera virtuale per iOS

Microsoft presenta la tastiera virtuale per iOS
da in Microsoft, Realtà virtuale
Ultimo aggiornamento:
    Microsoft presenta la tastiera virtuale per iOS

    La nuova tastiera virtuale di Microsoft per iOS sarà possibile utilizzarla anche con una sola mano. Le funzionalità offerte da questa nuova tastiera promettono di rivoluzionare il nostro modo di digitare su smartphone e tablet Apple, con notevoli miglioramenti per quanto riguarda l’ergonomicità. Andiamo a scoprire più in dettaglio quali sono i punti di forza della nuova tastiera virtuale per iOS presentata da Microsoft.

    C’è grande attesa per la nuova tastiera virtuale targata Microsoft per iOS. Le funzioni offerte da quest’ultima sono state messe alla prova dal portale americano The Verge, il quale ha potuto vederla in anteprima.

    Le principali novità della tastiera Microsoft per iOS riguardano principalmente il livello di ergonomicità, visto che sarà possibile utilizzarla con una sola mano su iPhone 6s e iPhone 6s Plus, dal momento che verrà visualizzata sullo schermo a forma di arco. Grazie a questa importante innovazione sarà possibile utilizzare il solo pollice per raggiungere tutte le singole lettere.

    La modalità “ad arco” può essere adattata, in base alle esigenze di chi scrive con la mano destra o con la sinistra. Allo stesso tempo, la tastiera virtuale per iOS integrerà una modalità di visualizzazione standard, che supporta la scrittura a trascinamento. Con questa funzione basterà trascinare il dito da una lettera all’altra per comporre rapidamente una parola.

    Inoltre, vi è anche il supporto per abbreviazioni, correzione automatica in più lingue, le emoji e l’aggiunta di parole al dizionario integrato.

    La tastiera Word Flow di Microsoft è attesa da tempo, visto che già da iOS 8 sviluppatori di terze pari hanno iniziato a offrire valide alternative alla tastiera integrata nel sistema operativo. Ad oggi, all’interno dell’App Store troviamo Swipe, SwiftKey e Fleksy, ma il debutto della versione realizzata da Microsoft potrebbe creare ulteriore concorrenza.

    Non resta, quindi, che aspettare il debutto della tastiera Word Flow, visto che è uno degli ultimi tasselli all’interno dei sistemi operativi iOS e Android. Infatti, Microsoft ha già reso disponibili su iOS e Android vari software tra cui Outlook, OneNote, Word, Excel, Skype, le app sperimentali di Microsoft Garage e anche l’assistente virtuale Cortana.

    393

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MicrosoftRealtà virtuale Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 09:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI