Sony HDR-AS50: scheda tecnica e uscita della actiocam del CES 2016

Sony HDR-AS50: scheda tecnica e uscita della actiocam del CES 2016

Sony HDR-AS50 è la nuova actioncam presentata da Sony al CES 2016 di Las Vegas, andiamo alla scoperta della scheda tecnica e di tutte le funzionalità in uscita

da in CES 2016, Gadget, Shopping, Sony
Ultimo aggiornamento:

    Sony HDR AS50

    Sony HDR-AS50 è la nuova actioncam che la società nipponica ha presentato al CES 2016 di Las Vegas puntando come sempre su un design pulito e essenziale, molto sottile e su un peso contenuto. Le novità principali sono una generale qualità superiore e una stabilizzazione sempre più efficace. Già i primi modelli si differenziavano per riprese fluide e senza scossoni anche in condizioni di tremolii (ad esempio performance sportiva in corso!), ma la nuova generazione promette risultati superiori. Andiamo alla scoperta di Sony HDR-AS50 con uno sguardo alla scheda tecnica e all’uscita in commercio, mentre per il prezzo si dovrà attendere ancora qualche settimana.

    Sony HDR-AS50 misura appena 24,2 x 47,0 x 83,0 millimetri per un peso piuma di appena 58 grammi, ossia meno della metà della media degli smartphone moderni. Il cuore è un sensore proprietario CMOS retroilluminato da 1/2,3″ a risoluzione 11,1 megapixel con obiettivo ZEISS Tessar e lunghezza focale equivalente a 18,4 – 21,8mm, una luminosa apertura f/2,8 e la possibilità di mettere a fuoco fino a un minimo spazio di 30 cm. Come già detto, la vera novità sta nel nuovo stabilizzatore avanzato SteadyShot, che risulta essere tre volte più efficace rispetto alle precedenti versioni come HDR-AS20, HDR-AS30V, HDR-AZ1 e HDR-AS100V.

    Sony HDR AS50

    Quando vi avevamo recensito il modello AS15, vi avevamo subito riferito di una stabilizzazione eccezionale, dunque siamo davvero curiosi di testare questa nuova versione. Sony ha raccontato che il nuovo sistema si dedica a usi tipici di questi tempi come droni e quadricotteri, che generano “vibrazioni a bassa ampiezza”, ma allo stesso tempo si comporta bene anche con “strappi” più decisi come possono essere quelli tipici dello sport più agonistico. Si può regolare l’angolazione della ripresa su larga o stretta e si può anche azionare uno zoom 3x fluido senza perdere in qualità in modo apprezzabile.

    Schermo HDR AS50

    Si possono registrare video non in 4k, ma in Full HD, a 24, 25, 30, 50 o 60 fotogrammi al secondo così come in HD 1280 x 720 pixel a 25, 30, 100 o 120 fotogrammi nei formati MP4 e XAVC S (bitrate di 50Mbps), si possono scattare foto in time lapse a 8 megapixel e a risoluzione, qui sì, 4k. Non manca l’applicazione dedicata per smartphone e tablet Android o iOS. Interessante la custodia impermeabile fino a 60 metri e resistente a urti e polvere. L’uscita in Italia e resto d’Europa è attesa per Febbraio a un prezzo da comunicare.

    Acquista Sony HDR-AS50 su AMAZON!

    562

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN CES 2016GadgetShoppingSony
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI