D-Link al MWC 2016: tutte le novità alla fiera catalana

D-Link al MWC 2016: tutte le novità alla fiera catalana
da in Mobile World Congress, Router
Ultimo aggiornamento:
    D-Link al MWC 2016: tutte le novità alla fiera catalana

    Interessanti novità anche da D-Link al Mobile World Congress 2016 di Barcellona che scatterà lunedì prossimo 22 febbraio. Le proposte della società taiwanese vertono principalmente su una serie di innovazioni tecnologiche per la Smart Home (la domodica della casa connessa), in ambito di videosorveglianza, nella tecnologie di telecomunicazioni e con un rinnovato router Wi-Fi ancora più prestante. D-Link si è stretta in partnership con aziende leader di Internet Service Provider e del servizio pubblico per la distribuzione nel mercato dei kit Smart Home. Andiamo alla scoperta delle nuove proposte D-Link per il segmento Smart Home per Europa e, dunque, Italia.

    D-Link offre le prime videocamere al mondo Wireless AC con una visuale 180 gradi panoramica con la nuova tecnologia proprietaria che fa a meno di dover ricorrere a un movimento fisico della videocamera che così non ha più bisogno di essere ruotata o mossa con un consumo energetico superiore o eventuali malfunzionamenti che ne compromettono il corretto funzionamento. Sono quattro i modelli che saranno mostrati al MWC 2016 per prestazioni professionali anche a casa. Saranno compatibili con la linea mydlinkÔ Home e si potranno connettere agli altri device connessi della serie Smart Home, comodamente gestibili via remoto dall’app gratuita mydlink Home.

    Spazio anche ai nuovi router della linea EXO Wireless AC di alto livello EXO per poter sfruttare la rete domestica ad alto livello e con prestazioni superiori, ideali per un uso intensivo.

    Questi router offrono infatti una copertura di rete veloce attraverso tutta la casa anche con numerosi dispositivi connessi allo stesso tempo e con una richiesta importante di banda in consumo, ad esempio con lo streaming 4k. Infine, viene ufficializzata una partnership con il fornitore di energia britannico Npower oltre che con altri player leader di mercato come Nest e Yale, per implementare l’offerta di una smart home experience integrata in modo sostanziale. Il risultato è una combinazione di dispositivi come termostato intelligente, serrature smart keyless e key-free (senza l’uso di chiavi) insieme ai dispositivi D-Link come le videocamere, i sensori di contatto per porte e finestre, i sensori di movimento e infine smart plug.

    383

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Mobile World CongressRouter
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI