Hisense C1 LE prezzo e scheda tecnica del medio range

Hisense C1 LE prezzo e scheda tecnica del medio range
da in Mobile, Mobile World Congress, Smartphone
    Hisense C1 LE prezzo e scheda tecnica del medio range

    Hisense Infinity C1 LE (Limited Edition) è il nuovo smartphone della società cinese, che ha fatto il proprio debutto al Mobile World Congress 2016 di Barcellona con una scelta di specifiche tecniche non male, che lo posizionano in una sorta di medio range, nonostante uno schermo che seppur da 5.5 pollici di diagonale si fermi alla risoluzione 1280×720 pixel HD. Nasce come ideale per una multimedialità non troppo spinta e per la fruizione di contenuti come ad esempio ebook (libri digitali), non male la fotocamera integrata sul retro. Andiamo a scoprire tutto l’hardware di questo cellulare intelligente.

    La scheda tecnica di Hisense C1 Limited Edition parte dunque dallo schermo che offre una diagonale pari a 5.5 pollici – dunque stiamo parlando di un phablet in piena regola – con una risoluzione offerta di 1280×720 pixel HD, che non è un granché soprattutto a queste dimensioni. A muovere il sistema operativo Android 5.1 Lollipop (che non è chiaro quando e se si aggiornerà alla versione 6.0 Marshmallow) ci pensa un processore octa-core con 2GB di Ram a corredo, una memoria da 16GB per l’archiviazione esterna, eventualmente espandibile via microSD e – incorporati – il modulo 4G LTE per connettersi velocemente alla rete e un doppio slot per Sim Card.

    La batteria integrata è da 2300mAh per un’autonomia che dovrebbe arrivare a fine giornata senza troppi patemi. Le fotocamere sono da 13 megapixel sul retro – per scatti più che soddisfacenti – e da 5 megapixel sul fronte per selfie da condividere su social e affini.

    Completano il quadro gli immancabili componenti come GPS, Wi-Fi, Bluetooth. L’estetica è curata, con uno spessore minimo e, soprattutto, l’uso dell’alluminio come materiale per la scocca. Il prezzo sarà di circa 280 euro, che è buono ma non ottimo vista la qualità media offerta.

    347

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileMobile World CongressSmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI