LG VR 360 ed LG 360 CAM al MWC 2016

LG VR 360 ed LG 360 CAM al MWC 2016
da in LG, Mobile World Congress, Realtà virtuale
Ultimo aggiornamento:
    LG VR 360 ed LG 360 CAM al MWC 2016

    Oltre all’annuncio dell’attesissimo LG G5, la casa coreana ha presentato due periferiche che si andranno ad integrare con lo smartphone per rendere la user experience ancora più divertente e futuristica: un visore per la Realtà Virtuale ed una camera in grado di riprendere video a 360 gradi. Avevamo già avuto la conferma che G5 potesse adattarsi a molteplici utilizzi, ma con questo annuncio abbiamo la certezza che LG voglia puntare molto su un intrattenimento più tecnologico ed avanzato di quello visto fino ad ora su altri smartphone. Andiamo a vedere nel dettaglio le due periferiche.

    360 VR

    Questo è il visore per la Realtà Virtuale che funzionerà con G5 tramite la connessione alla porta USB Type-C, utilizzando uno specifico cavo, e che funzionerà esclusivamente per offrire all’utente un’esperienza pari a “guardare uno schermo TV da 130″ da 2 metri di distanza”. 360 VR può essere piegato su sè stesso ed essere portato in giro così che l’utente possa godere di materiale VR ovunque e, al contrario di altri headset nei quali è possibile inserire uno smartphone all’interno, questo è estremamente leggero ( 118g ) e pesa circa un terzo rispetto ai prodotti offerti dalla concorrenza. Il visore è compatibile con video a 360 gradi, materiale Android per la Realtà Virtuale e con la LG 360 CAM.

    lg 360 camera

    Questa è la camera che va ad integrarsi perfettamente con LG 360 VR e che offre la possibilità di scattare foto a 360 gradi e di riprendere video con risoluzione 2K / QHD ( 2560 x 1440 pixel) con audio surround 5.1.

    Essa presenta due camere da 13 Megapixel ognuna con un obiettivo in grado di coprire un angolo di ben 200 gradi, una batteria ricaricabile da 1200 mAh e 4 GB di storage interno espandibili tramite micro SD . La camera utilizza 3 microfoni durante la registrazione video a 360 gradi per favorire una migliore immersione dello spettatore e tali video, insieme alle foto, saranno caricabili su YouTube o Google Street View per rendere lo sharing dei file ancora più semplice. Tutti i dispositivi LG in grado di supportare i contenuti a 360 gradi, se connessi alla camera, saranno in grado di riprodurli in maniera facile e veloce.

    Prezzo e disponibilità per gli articoli non sono ancora stati annunciati, ma vi consigliamo di restare sulle nostre pagine per rimanere informati sull’argomento.

    515

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN LGMobile World CongressRealtà virtuale Ultimo aggiornamento: Mercoledì 01/06/2016 09:11
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI