Natale 2016

Mediatek Helio P20, il nuovo SoC per ottime performance mobile

Mediatek Helio P20, il nuovo SoC per ottime performance mobile
    Mediatek Helio P20, il nuovo SoC per ottime performance mobile

    MediaTek ha presentato il suo nuovo SoC Helio P20 andando così a aggiungerlo alla famiglia di processori mobili premium di nuova generazione. Al Mobile World Congress 2016 di Barcellona ha fatto il suo debutto il nuovo cuore/cervello ancora più prestante e sempre più attento al risparmio energetico, con un consumo oculato e più “ristretto” a parità di potenza erogata. Ideale per gli smartphone di ultima generazione che sono sempre più sottili e seducenti sotto il profilo estetico. Al proprio interno integra il modulo per la connessione veloce LTE 4G.

    MediaTek Helio P20 è dunque ufficialmente a disposizione dei produttori che potranno includerlo all’interno degli smartphone prossimi venturi oltre che in quelli ormai imminenti. I suoi punti forti sono poi gli stessi che gli utenti richiedono in un cellulare intelligente moderno dunque prestazioni al top, un consumo energetico tutto sommato ridotto se paragonato al livello offerto a tutto vantaggio della batteria, funzionalità premium e un modem 4G ultraveloce. Non per ultimo, permette ai produttori di sbizzarrirsi col design spingendosi fino a pochi millimetri di spessore.

    L’annuncio è arrivato, non a caso, proprio a Barcellona durante il Mobile World Congress 2016 che ha visto MediaTek togliere i veli da Helio P20, e raccontare del processo produttivo a 16nm, della struttura interna a otto core Cortex-A53 a basso consumo per promettere di non dover più essere dipendenti da caricabatterie né powerbank e giungere almeno alla giornata dopo senza troppi patemi.

    La composizione prevede anche la presenza di una GPU Mali T880 per performance grafiche di alto livello, appunto la connessione LTE Cat.6 (con velocità pari a 300/50Mbps), il supporto senza problemi della tecnologia dual-SIM e delle nuove memorie RAM LPDDR4X, che mettono sul piatto un’efficienza del 70% superiore alle “vecchie” LPDDR3.

    Riuscirà a ripercorrere i fasti e il successo del predecessore MediaTek Helio P10? Ci sono tutti i giusti presupposti affinché ciò avvenga. “MediaTek ha progettato il nuovo MediaTek Helio P20 per soddisfare la domanda dei consumatori che chiedono dispositivi eleganti, potenti ed efficienti dal punto di vista energetico – ha affermato Jeffrey Ju, Executive Vice President e Co-Chief Operating Officer di MediaTek – Le persone attribuiscono sempre più importanza all’autonomia della batteria e alle capacità multimediali dei loro smartphone. MediaTek ha raccolto questa sfida con una soluzione all’avanguardia”.

    429

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN MobileMobile World CongressProcessori

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI