iPad Pro 9.7″: prezzo, scheda e uscita del nuovo tablet

iPad Pro 9.7″: prezzo, scheda e uscita del nuovo tablet
da in Apple, iPad, Mobile, Shopping, Tablet
Ultimo aggiornamento: Mercoledì 22/06/2016 07:09

    iPad Pro 9.7 pollici

    Il nuovo iPad Pro da 9.7 pollici è ufficiale e prende il posto di iPad Air: con la stessa dimensione di iPad Air 2 il tablet di ultima generazione ritorna a dimensioni più compatte con tutta la qualità di una scheda tecnica evoluta. Il prezzo sarà piuttosto pesante. Sarà anche dotato dello schermo più brillante attualmente sul mercato con la tecnologia “True Tone Display” che misura la temperatura di colore della luce ambientale adattando il display. Sarà subito a bordo il nuovo sistema operativo iOS 9.3 che peraltro riduce anche le emissioni di luce blu, specialmente di notte. Il processore sarà A9X e si troveranno quattro altoparlanti. Scopriamone di più.

    Acquista iPad Pro su Amazon

    La scheda tecnica di iPad Pro da 9.7 pollici è piuttosto in linea col fratello maggiore da 12.9 pollici. Partiamo dai colori che sono argento, oro, grigio siderale e oro rosa e le disponibilità: 32, 128 e 256GB solo Wi-fi e stessi tagli anche con modulo cellulare. Le dimensioni sono di 169,5 x 240 x 6.1 mm per un peso di 437 grammi / 444 grammi. Il display Retina è appunto da 9.7 pollici a risoluzione 2048×1536 pixel con una densità di 264 pixel per pollici quadrati, tecnologia TrueTone e rivestimento antiriflesso. Il processore è il prestante Apple A9X a 64bit con co-processore M9. La fotocamera sul retro è una iSight da 12 megapixel con HDR, apertura f/2.2, autofocus Focus Pixels, Flash True Tone e sensore BSI retroilluminato. È possibile la videoregistrazione 4k. La fotocamera frontale è da 5 megapixel con apertura f/2.2 e video 720p HD.

    E ora la nota dolente, i prezzi: 689 euro per la versione da 32GB, 869 euro per quella da 128GB e 1049 euro per quella da 256GB modelli Wi-Fi, mentre per quelli con modulo cellulare si passa a ben 839, 1019 e 199 euro.

    Gli accessori di iPad Pro da 9.7 pollici saranno la tastiera intelligente Smart Keyboard e la stilo capacitiva Pencil.

    iPad Air 3 speaker

    iPad Air 3 o iPad Pro Mini che dir si voglia potrebbe essere presto in uscita allo scoperto con novità sostanziali della scheda tecnica. Sarà una commistione della prima famiglia del tablet evoluto di Apple (Air) e di quella nuova (Pro) con una diagonale da 9.7 pollici e il supporto degli accessori come la Smart Keyboard e il pennino capacitivo Apple Pencil. Ci sarà anche il supporto della tecnologia Smart Connector e saranno supportati quattro speaker allo stesso modo della versione da 12,9 pollici di diagonale. Le memorie interne saranno di 32, 64 e 128GB con medesime colorazioni rispetto a Pro. Sarà verosimilmente ufficializzato il prossimo 18 o 22 marzo insieme a iPhone 5SE?

    Si segnala anche la presenza di un flash LED a corredo della fotocamera posteriore e un rinnovato sistema di speaker. Gli ultimi rumors sull’hardware del nuovo tablet di Apple considerano dunque il settore fotografico che sarà maggiormente considerato non tanto nella risoluzione del sensore (che dovrebbe essere sempre da 8 megapixel), ma nella qualità di questo compartimento. Gli altoparlanti saranno quattro, così come sul fratello maggiore iPad Pro, per un’esperienza sonora superiore. Lo schermo sarà sempre da 9,7 pollici ma a risoluzione 1536×2048 pixel (264 PPI). Andiamo a leggere tutte le altre anticipazioni sul device di Cupertino, compreso il prezzo.

    iPad Air 3 3D Touch

    Si parla ancora di iPad Air 3 che dovrebbe essere in uscita addirittura nella prima metà del 2016, con una grave mancanza a livello hardware ossia il 3D Touch che non sarebbe implementato. In realtà era più che preventivabile perché questa tecnologia era già assente sia su iPad Pro sia su iPad mini 4 e, probabilmente, in questo tempo storico (tecnologico) è ancora troppo costoso su diagonali così ampie. Senza dimenticare il discorso produttivo e di scorte. Quando uscirà il nuovo tablet? C’è chi dice che sbucherà dalla presentazione fuori stagione di iPhone 6C e del secondo Apple Watch a Marzo. Restiamo in ascolto.

    iPad Air 3 rumor

    iPad Air 3 arriverà tra ottobre e novembre come insegnano le tempistiche annuali di Apple e gli ultimi rumor: iPhone a settembre e iPad a ottobre. La nuova generazione riparte da quanto di buono fatto da iPad Air 2, ma ci sono alcune cose che possono, e dovrebbero, essere migliorate, come l’autonomia della batteria o la leggibilità dello schermo al sole; allo stesso modo, vogliamo vedere funzionalità software più improntante verso la produttività, come un multitasking di sistema per usare due app nello stesso momento. Scopriamo le ultime indiscrezioni su scheda tecnica e prezzo.

    iPad Air 3 sarà la prossima generazione di tablet da 9,7 pollici di Apple. Non siamo ancora certi che si chiamerà così, è possibile infatti che la casa di Cupertino opti per un nome più intrigante dal punto di vista commerciale, ma a ottobre ci sarà probabilmente l’ufficialità, come ogni anno. Dai ben informati e dalle indiscrezioni provenienti dalle catena di montaggio in Cina, conosciamo già qualcosa a riguardo della scheda tecnica e del design dell’iPad Air 3. Ad esempio, ma questo era prevedeibile, sfrutterà una versione potenziata del chip A9 di iPhone 6s e 6s Plus, i due nuovi smartphone che saranno annunciati a settembre.

    iPad Air Touch ID

    Per quanto riguarda la RAM, difficilmente la società provvederà ad alzare la quantità oltre i 2GB e anche per quanto riguarda il design non ci si aspetta grandi cambiamenti rispetto al già ottimo risultato raggiunto con iPad Air e iPad Air 2. Il sistema operativo sarà iOS 9, da cui ci aspettiamo funzionalità aggiuntive tanto su iPhone quanto su iPad. Riguardo cosa vogliamo vedere su iPad Air 3, parliamo innanzitutto di eliminare la versione da 16GB. I tablet vengono usati sempre di più come sostituti dei laptop e avere così poca memoria (in realtà sono circa 12 o 13GB al netto dei file di sistema) non è il massimo. Detto questo, la versione da 16GB è anche quella che offre ad Apple i maggiori margini di profitto per cui siamo pessimisti sulla sua assenza in autunno.

    iPad Air 3 cosa vogliamo vedere

    Vorremmo anche vedere uno schermo a risoluzione maggiore considerato quanto fatto da concorrenti Android come Sony Xperia Z4 Tablet o Samsung Galaxy Tab S e un pannello con una luminosità più alta e una migliore visibilità sotto la luce diretta del sole. Sarebbe anche interessante avere due altoparlanti frontali per migliorare l’audio in uscita e, soprattutto, un’autonomia più elevata. Con lo stesso motivo per cui vorremmo più memoria interna, una maggiore durata della batteria non guasta mai e potrebbe dare alla linea iPad quel boost commerciale che gli azionisti aspettano da diversi trimestri. Il prezzo potrebbe partire da 499 euro come quello attuale.

    1492

    ARTICOLI CORRELATI