Migliori smartphone Samsung: consigli per l’acquisto

da , il

    Migliori smartphone Samsung: consigli per l’acquisto

    Quali sono i migliori smartphone Samsung? Oggi vi proponiamo i nostri consigli d’acquisto con una serie di cellulari intelligenti della società sudcoreana che spiccano per caratteristiche e per funzionalità, oltre che per design, sul resto della concorrenza. Abbiamo scelto tra gli ultimi esemplari usciti non soltanto di quelli topclass, ma anche di quelli di medio range e un economico soddisfacente. Merita la copertina la coppia Samsung Galaxy S7 e S7 Edge: il primo è un 5.1 pollici Quad HD con fotocamera 12 megapixel con autofocus ultraveloce, apertura f/1.7 e video 4k che si installa prepotentemente in vetta alla categoria dei terminali più compatti. Dopo il salto andiamo a scoprire tutte le altre nostre scelte, se state cercando un modello marchiato dalle “tre stelle”.

    Samsung Galaxy A5

    Un medio range dal design gradevole e molto più raffinato di quanto si potrebbe immaginare da un dispositivo che costi 220 euro circa online. La generazione in questione (che potrebbe aggiornarsi a breve, state collegati) di Samsung Galaxy A5 supporta uno schermo Super AMOLED da 5.2 pollici di diagonale con risoluzione Full HD, una fotocamera da 13 megapixel con flash LED sul retro, memoria da 16GB e processore Octa-Core 1.6 GHz accompagnato da 2GB di memoria Ram.

    Samsung Galaxy S7 Edge

    Il gemello diverso di Samsung Galaxy S7 è Samsung Galaxy S7 Edge che rispetto alla generazione precedente va ad aumentare la diagonale del display fino a 5.5 pollici che è il giusto compromesso tra uno smartphone standard intorno ai 5-5.2 pollici e un extralarge da 5.7 pollici. La sua peculiarità è ovviamente quella del doppio bordo arrotondato, per il resto supporta la stessa straordinaria scheda tecnica del fratello non curvo dunque processore octa-core con 4GB di Ram, memoria interna espandibile fino a 200GB, fotocamera da 12 megapixel sul retro con autofocus superveloce e video 4k e infine scocca waterproof.

    Samsung Galaxy S6

    Samsung Galaxy S6 è ancora maledettamente attuale: il modello topclass del 2015 è uscito da più di un anno, ma ormai si può trovare a ottimo prezzo con un hardware ancora più che all’altezza grazie a una veloce e luminosa fotocamera con videoregistrazione in 4k, una scocca metallica molto seducente (ma non waterproof), un processore muscoloso e una memoria che però non è espandibile come le nuove generazioni. Il display è sempre un Quad HD da 5.1 pollici.

    Samsung Galaxy S6 Edge Plus

    Samsung Galaxy S6 Edge Plus è stato un esperimento isolato oppure avrà un seguito? Non lo sappiamo ancora, ma quel che è certo è che questo phablet XXL ha riscosso molto successo nonostante il prezzo piuttosto alto. Merito di caratteristiche all’avanguardia con la fotocamera presa dal fratello minore S6 con luminosità, velocità e definizione, video 4k, un processore all’altezza, memoria abbondante e il grande touchscreen da 5.7 pollici che può davvero fungere da sostituto del tablet.

    Samsung Galaxy Note 5

    Per Samsung Galaxy Note 5 valgono le stesse considerazioni di Samsung Galaxy S6 Edge Plus con l’aggiunta del pennino capacitivo per andare ad agire sul display disegnando o scrivendo. Lo schermo è leggermente più compatto di quello di Edge Plus e anche l’estetica è differente, con un profilo più da smartphone e con un design a nostro avviso più gradevole. Inizialmente ha debuttato solo in patria, ma poi è sbarcato anche da noi in Italia.