Gionee P5 mini: prezzo e scheda del low-cost completo

Gionee P5 mini: prezzo e scheda del low-cost completo
da in Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Gionee P5 mini: prezzo e scheda del low-cost completo

    Gionee P5 mini è ufficiale e debutta a partire dall’India con un prezzo di 5349 rupie che è corrispondente a circa poco più di 70 euro, un costo molto basso per un modello low-cost che però è completo e adatto a chi cerca un terminale essenziale e senza troppi fronzoli. Si può considerare un buon rivale di altri device della stessa categoria come i non così noti Phicomm Clue 630 e Infocus Bingo 10. Sarà acquistabile in Asia attraverso il sito ufficiale della società e dovrebbe arrivare anche da noi attraverso gli importatori, in sei differenti colorazioni come da foto qui sopra. Andiamo dunque a scoprire tutti i dettagli della scheda tecnica e hardware di questo cellulare economico in uscita.

    Il nuovo Gionee P5 mini sarà dunque pronto in sei colorazioni e si renderà già pronto a livello software dalla prima accensione dato che sarà possibile trovare già precaricate funzionalità come le gesture intelligenti, mood card per esprimere il proprio stato d’animo attraverso le sfumature dell’interfaccia, Gstore che è il negozio proprietario virtuale, la modalità ecologica per il risparmio energetico, la modalità per bambini e quella “segreta” per contenuti riservati, Gionee Xender per il trasferimento file rapido e preciso, WhatsApp che conosciamo tutti bene per la messaggistica e non solo, Facebook, WPS Office per la gestione dei documenti e allegati, utility come Battery Doctor, 360 Security lite e TouchPal 2015 più Clean Master. A livello sensori, il nuovo smartphone si avvale di accelerometro, bussola digitale, sensore dell’illuminazione e movimento, infine di prossimità.

    Qual è la scheda tecnica di Gionee P5 mini? L’hardware include uno schermo con diagonale da 4.5 pollici a risoluzione FWVGA con protezione Asahi, processore quad-core da 1.3GHz con 1GB di Ram a corredo, 8GB di memoria interna espandibile via microSD fino a un massimo di ulteriori 128GB e una batteria da 1850mAh che garantisce da 277 ore in standby fino a 18.5 ore in conversazione. Le specifiche includono anche una doppia fotocamera da 5 megapixel sul retro e da 2 megapixel sul fronte. Non poteva certo non essere dotato di tecnologia dual-SIM il nuovo Gionee, che avrà anche connettività 3G, moduli Bluetooth v4.0, Wi-Fi 802.11 b/g/n e sistema operativo Android 5.1 Lollipop con interfaccia Amigo 3.1.

    Insomma, un dispositivo davvero completo, con un rapporto qualità/costo che lo rende una scelta interessante. Non resta che attendere l’uscita in Italia o meglio dire attraverso i distributori che spediscono anche da noi.

    455

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Smartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI