Natale 2016

Italian Internet Day: i primi 30 anni di Internet in Italia

Italian Internet Day: i primi 30 anni di Internet in Italia
da in Internet
Ultimo aggiornamento:
    Italian Internet Day: i primi 30 anni di Internet in Italia

    Sono passati 30 anni da quando, per la prima volta, Internet è sbarcato in Italia. In questi tre decenni è cambiato il mondo della tecnologia e il nostro modo di utilizzarla. Nella giornata odierna, 29 aprile 2016, l’Italia festeggia l’Italian Internet Day, il giorno in cui il Centro Universitario per il Calcolo Elettronico di Pisa si collegò per la prima volta alla stazione di Roaring Creek, in Pennsylvania, tramite la rete ARPANET. Scopriamo quindi, quali sono le iniziative realizzate per festeggiare l’Italian Internet Day.

    A partire da oggi iniziano i festeggiamenti per i 30 anni di Internet in Italia. L’iniziativa, Italian Internet Day, è stata annunciata dal Presidente del Consiglio Matteo Renzi lo scorso 29 marzo. L’Italian Internet Day celebra il trentesimo anniversario del 30 aprile 1986, giorno in cui per la prima volta l’Italia si collegò alla rete ARPANET.

    Per celebrare l’Internet Day italiano, è stato realizzato il documentario: Login, il giorno in cui l’Italia scoprì Internet. Quest’ultimo ripercorre tutta la storia del primo collegamento dell’Italia alla rete Internet. In particolare, l’talia fu il quarto paese europeo a collegarsi alla rete ARPANET, ma in quel momento non molti compresero l’importanza di questo evento. Non solo, sempre per celebrare questo importante momento, in Italia, verranno realizzati oltre 1500 eventi, con maggior focus verso le scuole e gli studenti.

    Logo Italian Internet Day

    Dopo un anno dalla prima connessione, venne registrato il primo dominio italiano, cnunce.cnr.it, ma solamente dopo molti anni i cittadini italiani riuscirono a connettersi al World Wide Web. Infatti, le prime connessioni domestiche vennero rese disponibili verso gli anni ’90, mentre la diffusione di massa partì nel 1998, quando sia le linee che i costi iniziarono ad essere più economici.

    Negli ultimi anni, la rete Internet è cambiata. Una volta ci si connetteva ad Internet a tempo, mentre adesso vengono proposti piani “Tutto illimitato”, che permettono di rimanere connessi 24 ore su 24.

    Di fatto, l’Italian Internet Day rappresenta un momento importante per Internet in Italia. Si tratta di un evento che riporta all’attenzione il fatto che, ancora oggi, l’Italia non sia uno dei paesi più avanti in ambito Internet. I servizi sviluppati sono pochi e inadeguati e, ancora oggi, a distanza di 30 anni molti cittadini non hanno una connessione ad alta velocità. La speranza è quella di vedere, nei prossimi 30 anni, un’Italia in cui tutti avranno la possibilità di accedere ad Internet ad alta velocità e una maggior crescita dei servizi online.

    476

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Internet

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI