Le migliori 5 app da DJ da scaricare su iPhone e iPad

Le migliori 5 app da DJ da scaricare su iPhone e iPad
da in Apple, Applicazioni, iPad, iPhone, Smartphone
Ultimo aggiornamento: Giovedì 23/06/2016 07:09

    App DJ iPhone iPAd

    Quali sono le migliori applicazioni per DJ da scaricare subito su iPhone e iPad? Oggi ve ne abbiamo “isolate” cinque che possono tornare davvero molto utili nel caso in cui steste cercando software per lavorare in tempo reale sulla musica andando a aggiungere e gestire effetti, modellare i livelli, creare loop e campionamenti e quant’altro. Questi programmi sono in parte gratuiti (con acquisti in-app) e in parte gratuiti, sta a voi scegliere quello che risulti più consono alle vostre preferenze. Grazie alla “storica” minima latenza del suono di iOS (7-10 millisecondi), iPhone e iPad possono essere davvero i migliori strumenti per questi usi, molto più della media di Android che è di 100ms. Scopriamo la nostra selezione.

    Costa 2.79 euro per iPhone e 4.79 euro per iPad (19.99 euro per iPad Pro) Djay 2 che è considerato universalmente come il miglior software per DJ attualmente disponibile su iTunes App Store, grazie alla gestione completa e performante del suono. Si integra sia con iTunes sia con Spotify per andare a “saccheggiare” le librerie interne, offre un classico setup doppio deck con equalizzazione per ciascuno e tanti effetti anche da comprare. C’è poi una mini pad per gestire le tracce, BPM e sistema di suggerimento. Può andare a mixare fino a 4 canzoni e due video 4k simultaneamente.

    Dal prezzo di 9.99 euro, Traktor è già ben noto sia dagli utenti Windows sia Mac per il software per computer. Con l’applicazione per iOS si è portato lo stesso sistema e ambiente sui dispositivi della mela morsicata, tuttavia sono stati dimezzati i deck e si può solo pescare dalla libreria di iTunes.

    Doppio deck con controlli basici e sistema di equalizzazione al centro per Cross DJ che offre alcune funzionalità interessanti come quella per il looping semplice. Cross DJ si può sincronizzare con la libreria di Soundcloud e per ampliare gli effetti oltre a quelli inclusi gratuitamente (Flanger e Echo) si deve mettere mano al portafogli, tuttavia la versione standard è gratis.

    Gratis è anche Serato Pyro che ha debuttato lo scorso febbraio garantendo la possibilità di un mix automatico delle canzoni utilizzando una combinazione di tecnologie che vanno a miscelare in modo molto fluido e pulito i due brani, anche se hanno tempi molto differenti tra loro. Si può sincronizzare con iTunes e Spotify, ma oltre a questo non è che abbia poi così tante altre opzioni.

    Infine, vi parliamo di un’altra applicazione gratuita come Pacemaker: anche lei mixa automaticamente le canzoni dalle librerie di iTunes o Spotify offrendo anche un’equalizzazione a triplice banda. La versione a pagamento consente anche di applicare suoni ed effetti come Hi-Lo, Reverb, ChopChop, 8-bit, Roll, Echo, Loop e Beatskip.

    637

    ARTICOLI CORRELATI