Come vendere su Facebook: arriva la funzione Vetrina

Come vendere su Facebook: arriva la funzione Vetrina
da in Facebook, Guide HiTech
Ultimo aggiornamento:
    Come vendere su Facebook: arriva la funzione Vetrina

    La possibilità di vendere su Facebook non è certo una novità ma il social sta sperimentando una funzione che dovrebbe consentire di far questo in modo molto più facile e immediato. Per vendere su Facebook (sulle pagine fan in particolare) basterà infatti servirsi dell’opzione Vetrina, che consentirà agli utenti di fare acquisti restando sempre sulla pagina fan. Niente più tab supportate da terza parti dunque: la funzione Vetrina di Facebook sarà integrata sul social e permetterà di vendere grazie agli strumenti di Facebook e non a quelli di terze parti.

    Come si evince dal video pubblicato da Facebook che spiega le funzionalità dell’opzione Vetrina, quest’ultima consente di creare e aggiungere una vetrina per vendere i propri prodotti agli altri utenti che fossero interessati all’acquisto. Il tutto andando direttamente sulla pagina fan.

    Creare una vetrina per vendere sulla propria pagina Facebook è semplice: basta accedere alla pagina fan, cliccare sul pulsante Aggiungi una Vetrina (Add Shop Section in lingua inglese), accettare i termini di condizione, aggiungere i dati sulla propria attività e il gioco è fatto. Una volta creata la Vetrina (o il negozio che dir si voglia), si possono aggiungere i prodotti da vendere: per farlo basta cliccare su Aggiungi Prodotti (Add Products) e compilare il form con foto, informazioni e prezzo. Per aggiungere definitivamente i prodotti basta cliccare infine su Salva (Save). Occorre sottolineare, però, che la funzione Vetrina potrebbe non essere immediatamente disponibile per tutte le pagine fan Facebook visto che la stessa è attualmente in fase sperimentale.

    Ogni ordine andato a buon fine prevederà un addebito pari al 2,9 per cento del prezzo di acquisto, cui si aggiungono sempre 30 centesimi. Per la gestione dei pagamenti ci si può invece avvalere del servizio offerto da Stripe, che li elabora grazie ad una partnership con Facebook. Per tutte le altre informazioni è possibile visitare questa pagina.

    392

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN FacebookGuide HiTech
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI