Buzzoole, che cos’è e come funziona

Buzzoole, che cos’è e come funziona
da in Social Media
Ultimo aggiornamento:
    Buzzoole, che cos’è e come funziona

    Buzzoole è una piattaforma che già da diverso tempo si occupa di dare spazio a chi scrive sui social e in qualche modo può essere ritenuto influente in alcuni settori. Buzzoole può essere considerato una sorta di social che aggrega chi i social li ama e spesso li impiega anche per la propria attività. Questo sito dà infatti la possibilità a chi entra nella sua rete di poter partecipare a campagne promosse dai brand per ottenere poi crediti da trasformare in buoni da spendere su Amazon.

    Il meccanismo di Buzzoole è in realtà molto semplice: ci si iscrive, si collegano tutti i propri account social (con diritto di precedenza a Facebook, Twitter e Instagram) e a questo punto la piattaforma, analizzando tutti i dati inseriti, stabilirà quanto si è influenti sui social in determinati settori tematici. In base a ciò che si posta, si potrebbe essere più influenti in ambito politico, tecnologico, sportivo e così via. A determinare la percentuale di rilevanza in un determinato settore tematico è il grafico che appare nella home page relativa al proprio profilo su Buzzoole. Per caricare tutti i dati presenti sui vari profili social la piattaforma potrebbe impiegare qualche tempo, dipende da quanto tempo si è presenti sul social e da quanto si pubblica (più contenuti ci sono da analizzare maggiore sarà il tempo impiegato per farlo).

    Buzzoole si propone dunque di aiutare gli utenti ad ottimizzare la loro presenza e il loro engagement sui social, supportandoli in modo adeguato affinché possano poi diventare influenti in settori di cui hanno esperienza.

    Cosa che avviene attraverso le campagne promosse dai brand, a cui gli utenti di Buzzoole possono essere chiamati a partecipare.

    I crediti su Buzzoole che poi possono essere trasformati in buoni Amazon non si accumulano soltanto prendendo parte alle campagne ma anche svolgendo una serie di attività (completando il proprio profilo, scaricando l’applicazione per smartphone di Buzzoole oppure aggiungendo il proprio blog).

    Per quanto riguarda i brand invece, Buzzoole si presenta come un’ottima opportunità pubblicitaria: grazie alla piattaforma è infatti possibile individuare correttamente gli influencer maggiormente adatti a supportare una determinata campagna. La selezione degli influencer avviene autonomamente da parte dei brand, che possono inviare offerte speciali oppure inviti esclusivi ad eventi.

    454

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Social Media
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI