Natale 2016

Facebook video streaming, con live map vedete quelli da tutto il mondo

Facebook video streaming, con live map vedete quelli da tutto il mondo
da in Facebook
Ultimo aggiornamento:
    Facebook video streaming, con live map vedete quelli da tutto il mondo

    Facebook ha lanciato l’applicazione Live Map, raggiungibile dalla versione desktop del social (menu a sinistra della home, scorrere giù fino ad Applicazioni e poi cliccare su Video in diretta). Grazie ad essa è possibile accedere alle dirette live in onda su Facebook nel momento in cui ci si collega e lanciate da utenti che hanno impostato la privacy sull’opzione “Tutti”.

    Facebook Live Map, come suggerisce il nome, si presenta appunto come una mappa geografica: sulla cartina si illumineranno una serie di puntini blu e portando il cursore del mouse su ciascuno di essi si aprirà automaticamente la finestra con la diretta streaming. Cliccando sulla diretta che interessa sarà poi possibile compiere tutte quelle azioni tipiche dei post Facebook: condivisione, like, commenti. Ricordiamo che se la diretta streaming è stata impostata in modo tale che possa essere visualizzata solo dai propri amici Facebook non c’è alcun pericolo che compaia su questa mappa.

    Facebook Live Map non si ferma qui però. A sinistra della mappa geografica compare una serie di dirette streaming suggerite (quelle che al momento raccolgono il maggior numero di utenti/spettatori). Trattandosi di una piattaforma attualmente ancora in fase sperimentale, Facebook Live Map potrebbe non funzionare del tutto al cento per cento delle proprie possibilità (non è detto che la vostra diretta venga visualizzata insomma) e soprattutto non vi è ancora alcun criterio di ricerca che consenta di filtrare le dirette in base alle tematiche che interessano.

    Collegandosi adesso a Facebook Live Map si rischia infatti di ritrovarsi di fronte a decine di dirette streaming davvero poco interessanti. Il progetto di creare una piattaforma di questo tipo risulta però potenzialmente assai allettante e comunque rappresenta un buon modo, per Facebook, per cercare di far aumentare il numero delle dirette streaming. Fino a questo momento, infatti, a parte rare eccezioni, Facebook Live non ha goduto di molto successo fra gli utenti (complice anche il fatto che le dirette streaming consumano parecchi dati internet se non si sta sotto copertura Wi-Fi). Che questa possa essere la volta buona per far decollare del tutto il servizio?

    389

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Facebook

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI