Garmin VivoMuve: prezzo e scheda tecnica dello smartwatch

Garmin VivoMuve: prezzo e scheda tecnica dello smartwatch
da in Gadget, Smartwatch
Ultimo aggiornamento:
    Garmin VivoMuve: prezzo e scheda tecnica dello smartwatch

    Sembra un orologio analogico invece Garmin VivoMove è uno smartwatch di ultima generazione: questo terminale si mette a disposizione con un prezzo interessante e una scheda tecnica evoluta, grazie a componenti aggiornati. In questo momento in cui gli orologi digitali tecnologici sono in forte calo di vendita (Apple Watch, il modello più famoso, ha subito -25%, ad esempio, rispetto al 2015) possiamo raccontarvi di questo gadget dotato di sensori per monitorare sia l’attività fisica sia la qualità del sonno. Andiamo a scoprire di più su questo dispositivo, con un focus speciale su parte hardware e software con tutte le funzionalità messe sul piatto.

    Le smartband sono più di successo degli smartwatch? Come biasimare gli utenti: hanno un costo molto più basso e sono molto più utili in quanto consentono di ricavare le stesse informazioni in un corpo più compatto e, soprattutto, con una batteria molto più duratura. Senza dimenticare una resistenza a stimoli esterni come pioggia, immersioni, cadute e polvere superiore. Eppure Garmin VivoMuve si muove proprio in questa direzione, con un look più maturo e accattivante e i medesimi pregi, seppur con un prezzo sensibilmente maggiore. Troviamo dunque i sensori dedicati al fitness tracker per monitorare l’attività fisica e la qualità del sonno. Presenta un quadrante che accoglie due bande molto discrete, a cristalli liquidi.

    La banda a sinistra, di colore blu, informa a proposito della percentuale dell’attività fisica minima quotidiana consigliata per avere sempre sott’occhio quanto ancora c’è da camminare (o correre), mentre quella rossa sul lato destro informa l’esatto contrario ossia la sedentarietà, quanto tempo si è trascorso seduti.

    Con una modalità simile ai videogiochi, dopo un’ora e mezzo di inattività, viene mostrata una mezza barra che cresce a ritmi di 15 minuti e che si può annullare camminando per un paio di minuti. Inoltre, di notte, viene analizzata la qualità del riposo con informazioni a proposito dei momenti di sonno profondo, agitazione o minuti passati svegli.

    Garmin VivoMuve è compatibile con smartphone iOS, Android e Windows con installata l’applicazione proprietaria gratuita Garmin Connect per archiviare e consultare più facilmente tutti i dati. Il prezzo di vendita di questo gadget è di 169 euro nella versione Sport con cinturino in silicone bianco o nero e cassa in resina con ghiera argento e di 219 euro per la gamma Classic in bianco o in nero, con cinturino in pelle, cassa in resina e ghiera in acciaio nero o argento. Infine Premium da 299 euro con bracciali in pelle color testa di moro o cognac e cassa in acciaio silver o dorato.

    484

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GadgetSmartwatch
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI