Natale 2016

Microsoft Pre-Touch, l’alternativa a 3D Touch

Microsoft Pre-Touch, l’alternativa a 3D Touch
da in Innovazioni Tecnologiche, Microsoft
Ultimo aggiornamento:
    Microsoft Pre-Touch, l’alternativa a 3D Touch

    Microsoft sta lavorando ad un display Pre-Touch, alternativa alla tecnologia 3D Touch. L’idea dell’azienda di Redmond è quella di creare display in gradi di prevedere che cosa faremo con lo smartphone, in modo tale da offrirci un’interfaccia adeguata, in base all’impugnatura. Microsoft Pre-Touch rappresenta un’importante novità e che, secondo i primi test, promette di rivoluzionare il nostro modo di interagire con smartphone e tablet.

    In futuro, lo smartphone potrebbe anticipare, in modo intelligente, le nostre gesture, senza che venga toccato il display. Questa tecnologia è stata pensata e realizzata da parte di Microsoft, nel progetto Pre-Touch Sensing for Mobile Interaction, a cui capo vi è ricercatore Ken Hinckley.

    L’obiettivo è quello di permettere allo smartphone di comprendere come state impugnando il dispositivo e anche come le dita vengano avvicinate al display. Quindi, da semplice strumento che riceve input, lo smartphone del futuro riuscirà a comprendere che cosa stiamo per fare e, di conseguenza, proporre la miglior interfaccia grafica in base a come state impugnando o usando il device.

    Esplorando questo settore, Microsoft potrebbe sviluppare tecnologie esclusive, attraverso le quali gli smartphone riusciranno ad integeragire e adattarsi alle nostre esigenze.

    Ad esempio, in futuro sarà possibile vedere un player video che mostra i controlli del filmato, come play, stop, avanti, indietro, solamente quando le dita si avvicinano allo schermo. Altrimenti, l’interfaccia grafica potrà spostare gli elementi principali, da una parte all’altra, in base all’impugnatura.

    Di fatto, le idee connesse alla tecnologia Microsoft Pre-Touch sono molteplici, ma per il momento non è chiaro se le vedremo implementate in qualche prodotto commerciale, almeno nel breve futuro. Sicuramente, Microsoft Pre-Touch potrebbe aprire la strada a un nuovo modo d’interagire con gli attuali dispositivi.

    336

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Innovazioni TecnologicheMicrosoft

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI