Natale 2016

Samsung Galaxy S7 Active: rumors su scheda, prezzo e uscita

Samsung Galaxy S7 Active: rumors su scheda, prezzo e uscita
da in Samsung, Smartphone
Ultimo aggiornamento:
    Samsung Galaxy S7 Active: rumors su scheda, prezzo e uscita

    Che senso ha l’uscita eventuale di un Samsung Galaxy S7 Active se Samsung Galaxy S7 e Samsung Galaxy S7 Edge sono già in grado di resistere all’acqua, dato che sono waterproof? In realtà il modello Active nasce proprio per la vita outdoor e dunque – così come tutti gli altri cellulari con questa “etichetta” sarà molto più prestante in condizioni difficili come con il contatto con sporco, polvere, cadute, immersioni molto più lunghe e così via. Il rumors sulla probabile presentazione dell’S7 Active è giunta nientemeno che da Evan Blass aka @evleaks che non parla mai a vanvera e che si può considerare, in questo momento, il leaker numero uno del mondo mobile. Quali saranno le caratteristiche e il prezzo? Arriva una nuova conferma da parte di un benchmark su GFXBench.

    Samsung Galaxy S7 Active dovrebbe prendere le stesse basi di Samsung Galaxy S7 portandole a un livello successivo. Ricordiamo brevemente la scheda tecnica del modello ufficializzato in occasione del Mobile World Congress 2016 di Barcellona dunque uno schermo touchscreen Quad HD di risoluzione con diagonale da 5.1 pollici e di natura Super AMOLED, lo slot per microSD per ampliare la memoria fino a un massimo di 200GB, processore Snapdragon 820 con Ram da 4GB, memoria da 32 e 64GB, fotocamera da 12 megapixel con tecnologia Dual Pixel con autofocus velocissimo e stabilizzazione ottica integrata, sensore frontale da 5 megapixel, sistema operativo Android 6.0 Marshmallow, batteria da 3000mAh e connessione LTE Cat. 9. Non mancano il sensore impronte digitali e quello per il battito cardiaco.

    Ok, ma cosa differenzierà S7 Active? Sarà in grado di resistere ad acqua e polvere (sporco) con un grado di certificazione militare MIL-STD-810G molto più che con lo standard semplicemente IP68. Ricordiamo che la certificazione IPX8 che garantisce la sopravvivenza in acqua per 30 minuti a un metro e mezzo di profondità (come per S6 Active) mentre la certificazione IPX9K l’immunità ad alte temperature e pressioni.

    Che differenza c’è con lo standard MIL-STD-810G adottato dall’United States Department of Defense (ossia la Difesa americana) e già visto a bordo ad esempio del rivalissimo LG V10? Resistenza ad altissime, bassissime temperature e pressioni, shock termici, radiazioni solari, umidità, funghi, nebbia marina, sabbia e polvere, vibrazioni e shock balistico.

    Galaxy S7 Active benchmark

    La batteria dovrebbe essere più ampia rispetto a quella dell’S7. S6 aveva un 2550mAh con S6 un 3500mAh davvero ottimo, dunque potremmo attenderci nuovamente un pacco batteria simile anche su S7 Active. Emerge un test su GFXBench che conferma la presenza di un SoC Snapdragon 820 con 4 GB di RAM, display QHD (1,440 x 2,560 pixel) con diagonale da 5.5 pollici e stesse caratteristiche rispetto a S7. Il prezzo potrebbe dunque essere di circa 749 euro al momento del lancio.

    545

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SamsungSmartphone

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI