Natale 2016

ZTE Zmax Pro: la scheda tecnica del phablet economico

ZTE Zmax Pro: la scheda tecnica del phablet economico
da in Smartphone, ZTE
Ultimo aggiornamento:
    ZTE Zmax Pro: la scheda tecnica del phablet economico

    ZTE Zmax Pro sembra in rampa di lancio: il nuovo phablet della società cinese dovrebbe piazzare la propria uscita nel corso dei prossimi mesi per un prezzo che dovrebbe superare di poco i 100 euro. Avrà uno schermo da 6 pollici andando a completare una precisa progressione rispetto ai 5.7 pollici di Zmax e i 5.5 pollici di Zmax 2. Ci sono possibilità che lo schermo sia Full HD, ma è più probabile che sia solo HD. Sarà mosso dal processore Snapdragon 617 e dovrebbe montare a bordo il sistema operativo Android 6.0 Marshmallow.

    Sembra che ZTE sia pronta a ufficializzare un nuovo modello della gamma Zmax che risponde al nome di ZTE Zmax Pro, che sarà un phablet con una diagonale di schermo piuttosto generosa pari a 6 pollici con una risoluzione che – però – si ferma alla qualità HD ossia 1280×720 pixel. Accompagnato a un processore affidabile come quello supportato dal SoC Snapdragon 617 troviamo un buon quantitativo di Ram pari a 2GB e una memoria interna da 32GB, che non è chiaro se sarà o meno espandibile via microSD. Per quanto riguarda la multimedialità, spazio a una fotocamera da 13 megapixel sul retro e da 5 megapixel sul fronte.

    La scheda tecnica si conclude, naturalmente, con GPS, Wi-Fi e Bluetooth, con la possibilità di connettersi in rete ad alta velocità via LTE e con un lettore delle impronte digitali per lo sblocco e per determinate funzionalità. Riassumiamo le specifiche tecniche con uno specchietto di facile lettura:

    • Sistema operativo Android
    • Display da 6 pollici Full HD 1920×1080 pixel
    • Processore su SoC Snapdragon 617
    • Memoria Ram da 2GB e interna da 32GB
    • Fotocamere da 13 e 5 megapixel
    • GPS, Wi-Fi, Bluetooth
    • Sensore impronte digitali

    Quale sarà il prezzo di questo dispositivo? Sembra che il nuovo Zmax Pro possa rendersi disponibile anche su T-Mobile andando a rinfrescare la gamma composta da Zmax e Zmax 2 (foto di copertina) che sono usciti nel biennio 2014-2015. E in Italia? Potrebbe arrivare più in là per prezzi ancora da comunicare e, magari, un nome differente.

    410

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN SmartphoneZTE

    Natale 2016

     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI