BlackBerry Classic al capolinea: addio all’ultimo vero Blackberry

BlackBerry Classic al capolinea: addio all’ultimo vero Blackberry

Gli utenti lo sognavano e BlackBerry li ha accontentati: un nuovo Bold 9900, chiamato BlackBerry Classic

da in BlackBerry, Smartphone
Ultimo aggiornamento:

    BlackBerry Classic specifiche tecniche

    BlackBerry Classic arriva al capolinea e si dice addio all’ultimo vero Blackberry: lo smartphone con sistema operativo proprietario Blackberry OS, schermo accompagnato da tastiera QWERTY e trackpad non sarà più prodotto e se la form factor riapparirà sarà soltanto con a bordo il sistema operativo Android così come Priv e compagnia. Scende una lacrimuccia a tutti gli appassionati dell’ex-RIM, la società canadese che aveva dettato legge fino all’avvento di iPhone e poi di Google in questo settore ormai dominato da queste due potenze e rivaleggiato anche da Microsoft. Scopriamo di più su questo terminale dopo il salto.

    BlackBerry Passport è stato il primo traguardo della nuova BlackBerry: uno schermo quadrato per i professionisti. BlackBerry Classic il secondo: uno smartphone secondo la tradizione, dotato di tastiera fisica QWERTY, una batteria capiente e un trackpad per una migliore navigazione delle pagine web, dei documenti e delle e-mail. Attesissimo dagli appassionati BlackBerry di tutto il mondo, è stato annunciato nel dicembre 2014 a un prezzo di 429 euro. Sotto la guida dell’amministratore delegato John Chen, BlackBerry aveva fatto una cernita: via i prodotti che nulla centrano con il modello di business della compagnia, ben vengano invece i servizi e gli smartphone per gli utenti professionisti e le aziende. BlackBerry Passport è stato un primo passo: un dispositivo dalla forma certamente atipica, ma pensata per chi ha bisogno di uno schermo adatto alla modifica di documenti e alla lettura delle e-mail. Inoltre, ha introdotto la versione 10.3 del sistema operativo, che introduce l’Amazon App Store all’interno degli smartphone, ampliando l’offerta software. BlackBerry Classic è stato il secondo passo.

    BlackBerry Classic prezzo Italia

    BlackBerry Classic ripartiva da tutto ciò che l’utente BlackBerry apprezzava: la tastiera QWERTY fisica, un trackpad, uno schermo touch compatto e un dispositivo portatile. E l’azienda canadese li aveva accontentati: schermo da 3,5 pollici touch in alta definizione (720 x 720, 294 ppi), processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5 GHz, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibili fino a 128 GB tramite schede microSD, batteria da 2.515 mAh (assicurati 17 ore di conversazione sotto rete 3G), fotocamera posteriore da 8 MP con flash LED e autofocus e fotocamera frontale da 2 MP. Anche Classic integra la versione più recente, la 10.3.1, che sfrutta le app Amazon oltre a quelle del negozio digitali proprietario BlackBerry World.

    BlackBerry Classic vs BlackBerry Passport

    L’hardware del BlackBerry Classic non era da top di gamma tradizionale, ma questa non è nemmeno l’esigenza dell’utente BlackBerry. La capiente batteria e la combinazione di schermo touch e del trackpad assicurando una facile navigazione e una scrittura eccellente. Il prezzo di vendita annunciato era di 429 euro, ma è poi rapidamente sceso fino a toccare i 350 euro circa.

    531

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN BlackBerrySmartphone
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI