Come ottenere un rimborso su Amazon: guida passo per passo

Come ottenere un rimborso su Amazon: guida passo per passo
da in Amazon, Guide HiTech
Ultimo aggiornamento: Domenica 03/07/2016 22:37

    come ottenere un rimborso su Amazon

    Se vogliamo sapere come ottenere un rimborso su Amazon dopo che un acquisto non è andato a buon fine (perché il prodotto è danneggiato, non ci soddisfa o perché non lo vogliamo più), in questa guida saranno illustrati tutti i casi in cui esso è previsto e in cui si può avere. Per ottenere un rimborso su Amazon basta attendersi alle regole generali illustrate sul sito, rispettando tempistiche e modalità indicate. Quando si rispettano le regole, ottenere un rimborso su Amazon non è poi così difficile. Scopriamo dunque quali sono le modalità e i tempi cui attenersi.

    Se vogliamo restituire un articolo acquistato su Amazon perché errato (errore commesso da Amazon stesso), danneggiato, difettoso o perché diverso da quello ordinato, otterremo il rimborso del prezzo pagato per l’articolo, delle spese di spedizione sostenute per riceverlo e di quelle pagate per spedirlo indietro. Otterremo eventualmente anche il rimborso dei costi sostenuti per confezioni regalo o altri servizi associati all’ordine fatto. Una volta che Amazon avrà ricevuto tutti i prodotti, controllerà che gli stessi siano errati, danneggiati… e qualora lo siano effettivamente procederà con il rimborso; in caso contrario, il sito si riserva la facoltà di addebitare le spese di spedizione e il costo dell’articolo stesso.

    Se abbiamo acquistato dei prodotti ma non li vogliamo più una volta ricevuti, possiamo ottenere un rimborso su Amazon anche quando la merce comprata viene restituita entro trenta giorni dalla ricezione della stessa. In questo caso però, Amazon non procederà al rimborso delle spese di spedizione (sia per la ricezione sia per la restituzione), dell’eventuale confezione regalo o degli altri servizi associati all’acquisto. Potremo ottenere un rimborso soltanto sul costo dei prodotti resi. Per restituire i prodotti e ottenere il rimborso basta andare il proprio account Amazon, cliccare su I miei ordini e poi su Restituisci o sostituisci articoli.

    Se vogliamo restituire un prodotto acquistato e lo facciamo entro quattordici giorni dalla consegna, esercitando così il diritto di recesso, possiamo invece ottenere un rimborso sia sul prezzo pagato per l’oggetto sia per le spese di spedizione sostenute per riceverlo (non quelle per restituirlo). Le spese per la spedizione di più prodotti vengono rimborsate in proporzione, qualora non si proceda alla restituzione di tutti gli oggetti acquistati. Per restituire i prodotti e ottenere il rimborso basta andare il proprio account Amazon, cliccare su I miei ordini e poi su Restituisci o sostituisci articoli.

    I rimborsi su Amazon vengono effettuati sul metodo di pagamento utilizzato per l’acquisto effettuato. Per restituire un articolo e ottenere un rimborso possiamo visitare anche la pagina Resi di Amazon. Selezionando l’opzione per il rimborso immediato, ove questo è disponibile, riceveremo un rimborso senza necessità di attendere che l’articolo che abbiamo restituito abbia raggiunto il centro resi di Amazon. I rimborsi immediati saranno accreditati sul tuo metodo di pagamento o emessi come buoni regalo utilizzabili su Amazon.it, a seconda del tipo di rimborso selezionato. Per poter beneficiare del rimborso immediato dovremo comunque restituire l’articolo entro 30 giorni di calendario dalla data di avvenuta consegna degli stessi. In caso di mancata restituzione degli articoli entro questo termine, Amazon addebiterà l’importo totale del rimborso immediato già ricevuto sul metodo di pagamento utilizzato per il nostro acquisto originario. Per sapere in base a quali modalità e tempistiche riceveremo il rimborso di Amazon, è possibile visitare questa pagina.

    729

    ARTICOLI CORRELATI