Cosa fare prima di vendere il Mac

da , il

    Cosa fare prima di vendere il Mac

    Sei in procinto di vendere o cedere il Mac? Prima di liberarsi del proprio computer Apple è fondamentale alcuni semplici passaggi, in modo tale da cancellare tutti i dati e dormire sogni tranquilli. Seppur alcuni di questi consigli possano essere considerati semplici e banali, è fondamentale sottolineare la loro estrema importanza. In questa guida, quindi, mostreremo passo passo che cosa fare prima di vendere il Mac.

    Creare un backup dei dati

    Prima di vendere il Mac, è di fondamentale importante creare un backup dei dati, come foto, documenti, musica, video e molto altro. Il backup può essere sia effettuato manualmente, che tramite Time Machine o programmi di terze parti. Ovviamente, affinché il backup vada a buon termine, è necessario avere un secondo disco rigido esterno abbastanza capiente.

    Uscire da iTunes e iCloud

    Prima di vendere il Mac, è fondamentale rimuovere le autorizzazioni e uscire da iTunes e iCloud. Per il famoso player di Apple basta entrare nel menu “Store” e poi fare clic sulla voce “Rimuovi autorizzazione“. A questo punto verrà richiesto di inserire Apple ID e password e, successivamente, fai click su “Rimuovi autorizzazione“. Ogni volta che viene rimossa l’autorizzazione, tutti i contenuti acquistati non andranno persi, bensì verrà rimossa la possibilità di accedere ai contenuti acquistati da quel computer.

    Per quanto riguarda iCloud, la procedura è molto simile. Se il servizio “Trova il mio Mac” o altre funzioni sono attive, è necessario aprire Preferenze di Sistema, fare clic sulla voce iCloud e deselezionare la casella “Trova il mio Mac“. A questo punto basta fare click sul pulsante “Esci” per uscire definitivamente da iCloud. Allo stesso tempo verrà offerta la possibilità di rimuovere i dati iCloud dal Mac, mantenendoli su tutti gli altri dispositivi connessi allo stesso Apple ID.

    Uscire da iMessage

    Dopo iTunes e iCloud, è il turno di iMessage. La famosa app di messaggistica istantanea di Apple permette di uscire dal menu “Messaggi”. All’interno di quest’ultimo è necessario selezionare la voce “Preferenze” e nella sezione Account è possibile rimuovere i vari account.

    Disattivare FileVault

    Anche per quanto riguarda il sistema di crittografia del disco FileVault, prima di vendere il Mac è suggeribile disattivarlo, all’interno delle Preferenze di Sistema, nella sezione “Sicurezza e Privacy”. Così facendo, FileVault interromperà immediatamente la codifica di nuove informazioni.

    Inizializza e reinstalla OS X e macOS

    Dopo tutti i precedenti passaggi, è arrivato il momento di formattare il Mac e reinstallare il sistema operativo, attraverso la connessione Internet. Per far ciò basta tenere premuta la combinazione di tasti Command+R all’avvio. Si aprirà una finestra in cui selezionare Utility Disco e premere su “Continua“. A questo punto è necessario selezionare il disco da formattare, il file system e un nome per il disco. Infine, per completare la procedura basta fare clic su Inizializza.

    Una volta terminata l’eliminazione di tutti i dati, vai sul menu Utility Disco e seleziona la voce “Esci da Utility Disco“. Prima di proseguire con la reinstallazione del sistema operativo, è necessario accettarsi di essere connessi ad una rete Internet. Infine, nella schermata che apparirà fai clic su “Reinstalla Mac OS X” e segui tutte le istruzioni a schermo per completare la procedura. Ricordiamo che la reinstallazione del sistema operativo, sia OS X che macOS può variare in base alla velocità della connessione Internet.