Pokemon Go

Tutte le news e i trucchi utili per giocare a Pokemon Go

Pokemon Go come e quando usare la polvere di stelle

Pokemon Go come e quando usare la polvere di stelle
da in Guida, Guide HiTech, Pokemon Go, Videogiochi
Ultimo aggiornamento:
    Pokemon Go come e quando usare la polvere di stelle

    La polvere di stelle è lo strumento più potente in Pokemon Go perché consente di potenziare i Pokemon fino a farli raggiungere il loro livello e i valori massimi. Di come si può ottenere vi abbiamo già ampiamente raccontato nell’articolo dedicato a questo componente fondamentale, rimane da capire un aspetto altrettanto imprescindibile. Ossia, come e quando utilizzare la polvere di stelle e su quali Pokemon spenderne il più possibile. Scopriamo tutto dopo la continuazione.

    Gli allenatori in erba e tutti quelli che hanno giocato sin dalla prima ora – e mi metto in mezzo – possono aver sprecato la preziosissima Polvere di Stelle, che invece si deve conservare come un tesoro qual è. A cosa serve? A potenziare i Pokemon in combinazione con le caramelle del terminato tipo. Come usarla? Semplicissimo, si apre la scheda del Pokemon desiderato e si preme sul pulsante Potenzia. Naturalmente, è necessario possederne nella quantità indicata. Quando usarla?

    Ecco il punto focale. La risposta è: il più tardi possibile ossia quando si è molto alti come livello oppure nel caso fortunatissimo in cui si abbia catturato / dischiuso uova con un Pokemon con valori IVs molto alti (consigliamo almeno 90%) per portarlo al massimo livello.

    Ebbene, è proprio così, questa polvere magica deve essere usata con cognizione di causa e non su tutti gli animaletti della nostra collezione. Ad esempio se abbiamo la fortuna di ottenere uno Snorlax o un Lapras dai valori molto alti e con IVs notevoli allora si può usare subito, altrimenti conviene attendere di mettere mani su quello giusto.

    In generale, più si avanza col livello personale più si cattureranno Pokemon di livello elevato, dunque considerate l’idea di non potenziare quelli che non vi interessano o che hanno IVs molto passi. In conclusione, una specificazione: potenziare un Pokemon ha senso pratico solo se si è interessati a combattere nelle palestre e a conquistarle e mantenerle, altrimenti non pregiudica l’andamento del gioco e si può benissimo farne a meno per attendere solo quando veramente serve.

    396

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN GuidaGuide HiTechPokemon GoVideogiochi