Samsung a IFA Berlino 2016: rumors sui prodotti presentati

Cosa presenterà Samsung ad IFA 2016? Ecco a voi le anticipazioni di cosa sarà mostrato alla fiera e di cosa vorremmo vedere a Berlino

da , il

    Samsung a IFA Berlino 2016: rumors sui prodotti presentati

    Cosa presenterà Samsung ad Ifa Berlino 2016? È sempre un dilemma riuscire a superarsi di anno in anno durante le fiere di esposizione tecnologica e un’azienda leader nel settore come Samsung ha il dovere di essere innovatrice e di rendere, nel campo della tecnologia, ciò che molti credono una semplice fantasia, una realtà tangibile. Quest’anno, i prodotti presentati saranno dei veri e propri gioielli, imbattibili come design e prestazioni, cosa alla quale i prodotti targati Samsung ci hanno sempre abituato.

    Parlando di device mobili, il più atteso ad IFA Berlino 2016 è il Galaxy Note 7 il primo phablet con scanner dell’iride per uno sblocco schermo rapido e sicuro che offre le migliori prestazioni sul mercato. In secondo piano passano, invece, i device della famiglia Galaxy A, rispettivamente Galaxy A7, A5 ed A3 che, rispetto alla lineup del 2016, dovrebbero presentare un sensore di impronte digitali, 3GB di RAM, una fotocamera migliore e un processore Exynos 7880. Il Gear S3, wearable di nuova generazione con design curvo, sarà uno dei punti forti della scaletta di Samsung che promette un’integrazione mai vista prima tra tutti i device della serie Galaxy con questo nuovo smartwatch.

    Passando a tutt’altro argomento, invece, il mondo dei monitor da gaming vedrà l’ingresso dei Quantum Dot Display, creati apposta per i videogiocatori. I modelli presentati saranno CFG70, con schermo curvo a 1800R, 1ms di risposta e refresh rate di 144Hz, risoluzione 2560 x 1440, nelle varianti da 24″ e 27″, e CF791, monitor con rapporto 21:9, curvatura a 1500R, risoluzione 3440 x 1440, tecnologia AMD Freesync, refreshrate di 100Hz e 34″ di diagonale.

    Queste sono alcune delle release previste da Samsung per questo IFA Berlino 2016. Per essere informati nel dettaglio, ricordiamo che la casa sud coreana terrà una conferenza il giorno 1 Settembre alle ore 11:00.