Nubia N1 prezzo e scheda tecnica ufficiali

Nubia N1 prezzo e scheda tecnica ufficiali
da in IFA Berlino, Smartphone, ZTE
Ultimo aggiornamento:
    Nubia N1 prezzo e scheda tecnica ufficiali

    Nubia N1 è ufficiale dopo la presentazione a IFA 2016 di Berlino: trattasi di un phablet di medio range con schermo da 5.5 pollici Full HD 1920×1080 pixel, il processore su SoC Helio P10, una sontuosa batteria da 5.000 mAh e un’estetica con rifiniture premium. Il prezzo di vendita ufficiale sarà di 229€. Naturalmente è stato accompagnato dal fratello maggiore Nubia Z11 e altrettanto ovviamente dietro c’è ZTE che ha “tolto” il brand principale per seguire un po’ la via tracciata dai rivali e connazionali di Huawei con Honor. Scopriamo tutto sull’hardware di questo cellulare intelligente.

    Nubia N1 sarà dunque il nuovo phablet di livello medio che la società cinese introdurrà sui mercati internazionali per una valutazione di 229 euro. Qual è la scheda tecnica? Si parte dallo schermo con diagonale da 5.5 pollici a risoluzione Full HD ossia 1920×1080 pixel con una densità pari a 401 pixel per pollice quadrato, poi si prosegue con un SoC MediaTek Helio P10 con processore octa core con a corredo la scheda grafica Mali-T860 e una Ram pari a 3GB, memoria interna da 32GB che si possono espandere fino a un massimo di 128GB via microSD, una batteria da 5000mAh per una super autonomia, fotocamera da 13 megapixel sia su fronte sia su retro, in quest’ultimo caso con tecnologia di messa a fuoco PDAF, 3D noise reduction, 0,2 secondi per immagini nitide e apertura f/2.2.

    La parte software conta sul sistema operativo Android 6.0 Marshmallow con interfaccia Nubia 4.0 UI (con interessante funzionalità di multitasking split screen), troviamo poi l’immancabile lettore di impronte digitali sul retro e la tecnologia dual Sim con nanoSim come formato.

    Ricordiamo che il prezzo sarà di 229 euro, ma si potrà prenotare in promozione a un costo di 199 euro su nubiamobile.it. Le colorazioni saranno argento e oro.

    346

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN IFA BerlinoSmartphoneZTE
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI